• 17 gennaio 2019 —

L'editoriale

L’esempio di Jan, la causa dei popoli

Mezzo secolo è passato dal sacrificio – il 19 gennaio 1969 – di Jan Palach, giovane studente di filosofia di Praga, che per simbolicamente protestare contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia aveva deciso di cospargersi di benzina e darsi fuoco nella storica piazza San Venceslao. Dopo anni di oblio è ormai...

Articoli classificati come "Egitto"
Geopolitica/ Cina, Russia, Europa: il "grande gioco" della rotta Artica

Geopolitica/ Cina, Russia, Europa: il “grande gioco” della rotta Artica

Così come accadde nella seconda metà del diciannovesimo secolo con l’apertura del canale di Suez, il recente ampliamento ha comportato una radicale accelerazione non solo nella strategia e tecnica dei...
Egitto/ Dopo l'attentato alle piramidi uccisi 40 terroristi

Egitto/ Dopo l’attentato alle piramidi uccisi 40 terroristi

Durissima e immediata la risposta del governo egiziano dopo l’attentato contro un bus di turisti vietnamiti alle piramidi di Giza. Quaranta terroristi sono stati uccisi in una serie di scontri...
Italiani in Africa. La super diga sul Nilo Azzurro di Salini Impregilo

Italiani in Africa. La super diga sul Nilo Azzurro di Salini Impregilo

C’è Africa e Africa. Anzi, vi sono tante Afriche, «una rete di complessità con modelli culturali, politici, religiosi profondamente diversi e contradditori». Lo ricordava, in suo intervento su “Limes”, il...
Asia Bibi e gli altri. Dal Pakistan alla Cina per i cristiani un Natale difficile

Asia Bibi e gli altri. Dal Pakistan alla Cina per i cristiani un Natale difficile...

Il quadro che viene fuori dal Rapporto sulla libertà religiosa di Aiuto alla Chiesa che soffre, presentato a Roma nei giorni scorsi ed illustrato dal presidente italiano dell’organismo che lo...
Rapporto terrorismo. Allarme rosso in Afghanistan, Iraq e Nigeria

Rapporto terrorismo. Allarme rosso in Afghanistan, Iraq e Nigeria

Pubblicato il rapporto The Global Terrorism Index 2018 redatto ogni anno in Australia dal Institute for Economic and Peace. Nel 2017 i paesi maggiormente colpiti dal terrorismo sono Afghanistan, Iraq,...
Egitto/ La caserma contro la moschea: ergastoli per i Fratelli Musulmani

Egitto/ La caserma contro la moschea: ergastoli per i Fratelli Musulmani

Il presidente egiziano  Al Sisi continua la sua battaglia contro gli estremisti islamici. Un tribunale ha confermato ieri la condanna all’ergastolo per il capo dei Fratelli musulmani Mohamed Badie (nella...
L'analisi/ Verità per Regeni e/o verità su Regeni

L’analisi/ Verità per Regeni e/o verità su Regeni

  “Verità per Regeni”? Vediamo un po’. Di verità sull’argomento ce n’è solo una briciola. Cominciamo da quella, poi passiamo alle ipotesi. Regeni lavorava per una azienda privata di intelligence,...
Cipro, il gas e le minacce del sultano Erdogan all’Europa

Cipro, il gas e le minacce del sultano Erdogan all’Europa

    Il presidente turco Recep Erdogan – sempre più simile negli atteggiamenti ad un sultano di vecchia memoria – torna a far la voce grossa, minacciando sfracelli qualora venga...
Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Peggio di così per l’Italia non poteva andare. Aspiravamo a diventare i gradi mediatori, l’ombelico di tutte le politiche internazionali della Libia e ci ritroviamo con un pugno di mosche...
Geopolitica dei trasporti/ Il "grande gioco" tra l'Artico, Suez e le "vie della seta"

Geopolitica dei trasporti/ Il “grande gioco” tra l’Artico, Suez e le “vie della seta”

6 agosto del 2015. Il mondo assiste ammirato all’opera dell’uomo: l’ampliamento del canale di Suez. Certo è lontano quel 17 novembre 1869 in cui ben 66 battelli, con a bordo...
Mediterraneo/ Il Mezzogiorno ponte verso il Levante. Ieri come oggi

Mediterraneo/ Il Mezzogiorno ponte verso il Levante. Ieri come oggi

    Gli amalfitani furono i primi ad introdurre le merci d’Occidente nella Siria e nell’Egitto prima d’ogni altro popolo marittimo e, attraverso le colonie mercantili d’oltremare, il ceto armatoriale...
Scherzi arabi. I sauditi scavano un canale per isolare il Qatar

Scherzi arabi. I sauditi scavano un canale per isolare il Qatar

Scherzo, scherzetto. L’Arabia Saudita da tempo non sopporta il riottoso Qatar e ora ha deciso di separare la penisola dalla terraferma e trasformare l’emirato in un’isola. La proposta ha sollevato...
La guerra di Libia e il nemico francese

La guerra di Libia e il nemico francese

La via italiana alla Libia è già stretta, ma la Francia di Emmanuel Macron potrebbe sfruttare gli scontri di Tripoli per trasformarla in un vicolo cieco. Di certo il «nemico»...
Buone nuove in Egitto. Una donna cristiana nominata governatore

Buone nuove in Egitto. Una donna cristiana nominata governatore

Il presidente egiziano Abdel-Fattah Al Sisi poco piace ai fondamentalisti islamici locali e ai progressisti nostrani. Non hanno torto: è un nasseriano — quindi laico e anticomunista come il defunto...
La Libia di nuovo in fiamme. Il ruolo della Francia, l'assenza dell'Italia

La Libia di nuovo in fiamme. Il ruolo della Francia, l’assenza dell’Italia

Combattimenti a Tripoli, tensione alle stelle in Libia con la Francia che soffia sul fuoco. Ad evidenziare il ruolo di Parigi negli scontri in atto in queste ore è il...