• 26 maggio 2017 —

L'editoriale

L’Isis festeggia a Manchester l’accordo tra Trump e i sauditi

L’attentato di ieri sera a Manchester è la risposta più esplicita alle scemenze di Trump e famigliari vari dette in Arabia Saudita prima e in Israele dopo. I baci e abbracci, insieme alle mega forniture di armi ai sauditi, servono solo a rafforzare la dinastia responsabile -insieme agli Usa –...

Articoli classificati come "fascismo"
Follie antifasciste/ A Brescia la disfida delle statue: "Belfagor" al posto del "Bigio" mussoliniano

Follie antifasciste/ A Brescia la disfida delle statue: “Belfagor” al posto del “Bigio” mussoliniano

“L’errore e’ stato di non fare a pezzi quell’orribile statua del Dazzi. Avrebbero risolto il problema alla radice. Quando uccisero Benito i partigiani sapevano esattamente che se lo avessero lasciato...
Saluti romani a Campo X°. Alla faccia di Sala, Minnitti e dell'Anpi

Saluti romani a Campo X°. Alla faccia di Sala, Minnitti e dell’Anpi

Si è svolta sabato 29 aprile, a sorpresa, la commemorazione dei Caduti della Repubblica Sociale Italiana sepolti a Campo X al Cimitero Maggiore  di Milano organizzata, congiuntamente, da Lealtà Azione-FederAzione...
Se mille son le storie che il vento porta via...

Se mille son le storie che il vento porta via…

  Con il lungo ponte del 25 aprile, milioni di italiani si riverseranno nei luoghi turistici più accoglienti, popolando spiagge e città d’arte della penisola, certamente per goderne le bellezze...
La "Carta del Lavoro" ha 90 anni. Ma non li dimostra

La “Carta del Lavoro” ha 90 anni. Ma non li dimostra

    Novant’anni fa, il 21 aprile 1927, con un atto politico, che poi assunse il valore di costituzione sostanziale, il Gran Consiglio deliberava la “Carta del Lavoro”, documento fondamentale...
Follie milanesi/ I migranti adesso cantano "Bella ciao". Sarebbe meglio "Faccetta nera"

Follie milanesi/ I migranti adesso cantano “Bella ciao”. Sarebbe meglio “Faccetta nera”

“Ieri, davanti alla Caserma Montello, durante la festa per gli immigrati, ai bambini di una scuola media è stata fatta cantare “O bella ciao”. A parte l’indegnità di strumentalizzare dei...
Storia/ I soldati italiani in Russia. Un capitolo ancora aperto

Storia/ I soldati italiani in Russia. Un capitolo ancora aperto

Non ha senso né ha valore una rivisitazione con pretese storiche di una vicenda, conclusasi drammaticamente 74 anni or sono con sentenze fondate ma enfatizzate a dismisura, a meno che...
Maestri dimenticati/ Antonino Pagliaro, "l'ingombrante" padre della glottologia italiana

Maestri dimenticati/ Antonino Pagliaro, “l’ingombrante” padre della glottologia italiana

Quadro sintetico della situazione italiana nei primi giorni del 2017: a) si muore di meningite e per il freddo; b) cresce la disoccupazione ; c) grazie alla “Buona scuola” il...
Architettura/ La stazione di Firenze pensata da Pavolini, voluta dal Duce

Architettura/ La stazione di Firenze pensata da Pavolini, voluta dal Duce

Non molti sanno, purtroppo, che negli anni Trenta Firenze divenne il principale laboratorio artistico culturale del fascismo. Per merito principalmente di Alessandro Pavolini. Nominato nel 1929, a soli 26 anni,...
Vite straordinarie/ Haurukichi Shimoi, il camerata samurai amico del Vate e del Duce

Vite straordinarie/ Haurukichi Shimoi, il camerata samurai amico del Vate e del Duce

    Leggendo qua e là ci si può imbattere in storie sbalorditive, che stupiscono perché ancora poco conosciute e non divenute oggetto della sceneggiatura di qualche film d’avventura. Questa...
Follie giornalistiche/ Quegli strambi fans dei gappisti assassini

Follie giornalistiche/ Quegli strambi fans dei gappisti assassini

Ho letto una recensione su un lavoro di Marco Manuele Paolini, Il ragazzo della Quinta (Mursia, pp. 146), che intendo ripercorrere nei passaggi cruciali prima di svelare l’organo di stampa,...
Vita spericolata di Nino Longobardi, “cavallo pazzo” del giornalismo italiano

Vita spericolata di Nino Longobardi, “cavallo pazzo” del giornalismo italiano

C’erano una volta redazioni piene di fumo e idee, popolate da lynotipisti, correttori di bozze, praticanti, giornalisti. La colonna sonora era il ticchettio delle macchine da scrivere, il trillo dei...
Storia e storici/ Di Rienzo e Gentile ricordano Renzo De Felice

Storia e storici/ Di Rienzo e Gentile ricordano Renzo De Felice

  In questi mesi ed in questi giorni in cui la magistratura e la Corte costituzionale , con l ‘incredibile vicenda del rallentamento sulla legge elettorale, si muovono in sintonia...
Storia della cultura fascista, un libro interessante ma incompleto (e un po' fazioso)

Storia della cultura fascista, un libro interessante ma incompleto (e un po’ fazioso)

Un mio carissimo amico, da molti anni, si è posto la domanda, che ripete in tutte le occasioni offerte dal dibattito culturale e da quello politico, nella fase di questi...
La scema del villaggio. L'on. Scruvera, i "fascisti" e la libertà di tutti

La scema del villaggio. L’on. Scruvera, i “fascisti” e la libertà di tutti

    “La storia – diceva Karl Marx – si ripete sempre due volte: la prima volta come tragedia, la seconda come farsa”. Non troviamo immagine migliore per definire la...
28 ottobre a Predappio. Il carnevale dei "fasciotonti"

28 ottobre a Predappio. Il carnevale dei “fasciotonti”

Il Fascismo fu cosa tragica e seria. Terribilmente seria. Il Fascismo, piaccia o meno, fu modernizzazione autoritaria, riforme sociali, città avveristiche, progresso, cultura. Un tentativo di superamento del capitalismo e...