• 24 febbraio 2018 —

L'editoriale

Per me, Pamela innanzi tutto.

  Macerata, Trevignano Romano. E Pamela. Dice, ma che c’entra Trevignano Romano con Macerata? Eh sì, c’entra eccome. E’ sabato, un sabato invernale dei primi di febbraio. Un paesino di 5mila abitanti, pieno di suggestioni, di storia, panorami e di buona cucina in riva al Lago di Bracciano, a soli...

Articoli classificati come "fascismo"
Aiuto, aiuto! È tornato l'Ur-fascismo! E mangia i bimbi...

Aiuto, aiuto! È tornato l’Ur-fascismo! E mangia i bimbi…

    Nella sua storia quasi centenaria l’antifascismo italiano si è alimentato di ragioni che sono andate ben oltre la lotta contro il suo nemico. La prima stagione, quella più...
Controstoria/ Quelle radici "littorie" del Sardismo

Controstoria/ Quelle radici “littorie” del Sardismo

E’ fatta: il Partito sardo d’azione ha stretto un patto con Salvini. Il segretario della Lega ha detto che “non si tratta di un accordo elettorale ma culturale, sui temi di...
Guerre contro il tempo/ Gli anatemi di Mattarella e la lezione di Renzo De Felice

Guerre contro il tempo/ Gli anatemi di Mattarella e la lezione di Renzo De Felice...

Nel 1975, poco dopo la famosissima “Intervista sul Fascismo”, Renzo de Felice pubblicò in contemporanea due altri volumi (meno noti ma altrettanto importanti) intitolati “Antologia sul Fascismo. Il giudizio politico”...
Piccola ode per Littoria. La città voluta, pensata e costruita dai Giganti

Piccola ode per Littoria. La città voluta, pensata e costruita dai Giganti

Sì, certo Littoria oggi si chiama Latina. Ed ho sperato, mi sono illuso, che anche il nuovo Sindaco aggiungesse agli ingressi della città, Latina già Littoria. Come promesso. Un piccolo...
A chi serve la guerra delle ombre? L'analisi di Marco Tarchi

A chi serve la guerra delle ombre? L’analisi di Marco Tarchi

L’ultimo episodio è stato certamente il più grottesco – lo scandalo di portata nazionale nato dalle trovate tra il goliardico e lo psicopatologico del bagnino nostalgico di una spiaggia di...
Quando la grande cultura era fascista. Un dossier di Storia in Rete

Quando la grande cultura era fascista. Un dossier di Storia in Rete

Un’intervista a Pirandello “riscoperta” dopo 80 anni getta media e intellettuali nello sconcerto: com’era possibile che un premio Nobel, uno dei più amati autori della letteratura e del teatro del...
I conti con la Storia. Rileggendo De Felice e Amendola

I conti con la Storia. Rileggendo De Felice e Amendola

    Tutto chiaro e tutto risolto nel complesso rapporto tra fascismo ed antifascismo? La domanda è tutt’altro che superflua. La strumentalità con cui vengono affrontate questioni storiche non secondarie,...
Il National Geographic riscopre Torviscosa, la "città  nuova" del Duce

Il National Geographic riscopre Torviscosa, la “città nuova” del Duce

Esci dall’autostrada A23 a Palmanova. Oltrepassi Bagnaria Arsa e ti trovi su uno stradone lungo, dritto, sembra non finire mai. Verrebbero in mente certe strade americane, o il Guccini di...
Rivive l'affresco "proibito" di Sironi. La storia non si cancella

Rivive l’affresco “proibito” di Sironi. La storia non si cancella

E lentamente, sotto lo spazzolino delicato del restauratore, riemergeva la punta di un enorme, monumentale fascio littorio. E anche i lineamenti della Vittoria alata, armata di gladio romano, riprendevano il...
Follie americane/ Se l'architettura fascista non piace al New Yorker

Follie americane/ Se l’architettura fascista non piace al New Yorker

L’articolo di Ruth Ben-Ghiat su “The New Yorker” dimostra come ormai il populismo non sia solo più appannaggio della politica, ma è entrato, con la formula subdola del politicamente corretto,...
Gli azzeccagarbugli renziani impongono la folle "legge Fiano": prove tecniche di regime

Gli azzeccagarbugli renziani impongono la folle “legge Fiano”: prove tecniche di regime

In Italia si traffica in maniera aperta, sfacciata e, direi, sfrenata con la Cina, nazione da cui provengono i proprietari nominali dei pacchetti azionari di società di crescente peso pubblico...
L'Aquila (l'Ascia) e la Fiamma. Da Ordine Nuovo al MSI

L’Aquila (l’Ascia) e la Fiamma. Da Ordine Nuovo al MSI

    Le semplificazioni ideologiche e le schematizzazioni politiche non si addicono alla storia del Msi. A confermarlo il recente saggio di Nazzareno Mollicone, “L’aquila e la fiamma – Storia...
La Stazione Marittima di Messina, un capolavoro fascista dimenticato

La Stazione Marittima di Messina, un capolavoro fascista dimenticato

“Questa domanda la dovrebbe fare al sindaco” mi dice l’addetto alla biglietteria della Stazione Marittima di Messina sollevando, sorpreso, lo sguardo dal suo smartphone. Gli ho appena domandato come mai...
Il corporativismo ha un cuore giovane. Forte e moderno

Il corporativismo ha un cuore giovane. Forte e moderno

    Il nostro amico e collaboratore Mario Bozzi Sentieri ha pubblicato lo scorso mese di giugno un testo molto importante per comprendere cosa sia stato realmente il corporativismo e...
Boldrini, Fiano, il web: 134 anni dopo, tutti pazzi per Benito

Boldrini, Fiano, il web: 134 anni dopo, tutti pazzi per Benito

Benito Mussolini “è vivo e lotta insieme a noi”. Anzi a “loro”. A 134 anni dalla nascita (29 luglio 1883) e a 72 dalla morte, l’Italia non riesce a dimenticare. Proprio...