• 25 ottobre 2020 —

L'editoriale

Derive mentali. Adesso “Giuseppi” si crede Caligola

Caligola era un tipo un po’ strano, pieno di sé, ricercato nel vestire, alla moda e talmente presuntuoso da autoriferirsi come a Giove, deificandosi da vivo. Aveva a tal punto in disprezzo il Senato – e qualcun altro pure la Camera dei Deputati – da nominare senatore il suo cavallo...

Articoli classificati come "Federico Rampini"
Toh, a sinistra qualcuno inizia a ragionare. La provocazione di Rampini

Toh, a sinistra qualcuno inizia a ragionare. La provocazione di Rampini

   Negli scorsi giorni sono stati presentati dalla “grande” stampa con segnalazioni reclamistiche se non pubblicitarie, due lavori, intesi a sottolineare gli errori compiuti dalla sinistra e la retorica palesata...
M. Tarchi/ Sorpresa, Rampini si scopre  sovranista

M. Tarchi/ Sorpresa, Rampini si scopre sovranista

“Debuttai come giornalista (in nero e senza un contratto di lavoro, proprio come si usa oggi) nel 1977 alla ‘Città futura’. Era il giornale della Federazione giovanile comunista italiana”. Così...
Globalizzazione/ I popoli traditi da élites bugiarde e incapaci

Globalizzazione/ I popoli traditi da élites bugiarde e incapaci

Trascuriamo, sentendone l’esigenza morale, la desolata e desolante scena politica, in cui, nonostante il perentorio verdetto del 4 dicembre, continuano a muoversi, come incredibili protagonisti, nani, ballerine capricciose e arroganti...