• 23 maggio 2018 —

L'editoriale

La strana coppia e il professore ignoto

  Scriviamo queste poche righe, un po’ politiche ma anche un po’ depresse, all’uscita dal Quirinale del Duo di governo (ancora in pectore). Salvini e Di Maio stanno per varare la goletta governativa, ponendo a capitano tale Conte. Uno del tutto sconosciuto, ma (dicunt) preclaro professore di diritto privato. Disciplina...

Articoli classificati come "Francia"
Eurolager: Macron annuncia la prossima guerra civile europea

Eurolager: Macron annuncia la prossima guerra civile europea

Bene ha fatto il presidente francese Emmanuel Macron a paventare il pericolo di una possibile guerra civile europea. Lui ne conosce bene le premesse: “figlio di famiglia”, ottime scuole, migliori...
Libia/ Se Haftar scompare, per l'Italia sono guai grossi

Libia/ Se Haftar scompare, per l’Italia sono guai grossi

L’uscita di scena del generale Haftar, il capo supremo delle forze militari in Cirenaica, apre scenari inquietanti in Libia. Ulteriormente inquietanti, rispetto ad una drammatica situazione interna, e viepiù preoccupanti...
Geopolitica/ Nuova Caledonia, un pezzo di Francia nell'Oceano Pacifico

Geopolitica/ Nuova Caledonia, un pezzo di Francia nell’Oceano Pacifico

        Spersa nell’immensità del Pacifico meridionale, a 17mila chilometri di distanza dalla Francia, la Nuova Caledonia — “le Caillou”, il ciotolo, il sasso — è una delle...
Il mondo sull'orlo di una crisi... di nervi

Il mondo sull’orlo di una crisi… di nervi

Serpeggia in rete la teoria di un Trump macchiavellico che avrebbe preannunciato missili sulla Siria e sul mondo al solo scopo di costringere alla smentita i fanatici dell’apocalisse che appartengono...
Il vizietto francese e l'intermittente orgoglio italiano

Il vizietto francese e l’intermittente orgoglio italiano

Sui fatti di Bardonecchia di cui hanno parlato tutti i giornali e le televisioni, sarò politicamente scorretto. Personalmente non mi unisco al coro di quanti, come Amnesty Internetional e compagnia...
I gendarmi di Bardonecchia, il prefetto di Torino, le "risorse" israeliane

I gendarmi di Bardonecchia, il prefetto di Torino, le “risorse” israeliane

I gendarmi francesi, intervenendo a Bardonecchia, hanno indubbiamente sbagliato. Più sul piano formale che sostanziale. Ma ha sbagliato ancora di più il prefetto di Torino che è andato nel paese...
Se a Bardonecchia invece di Macron ci fosse Marine saremmo già in guerra

Se a Bardonecchia invece di Macron ci fosse Marine saremmo già in guerra

In questo clima in cui la libertà diviene e faziosa e acritica per i propri campioni e per le proprie mode politiche non è difficile disegnare le reazioni dell’opinione pubblica...
Dossier Sarkozy-Gheddafi/ Una lunga pista di soldi e sangue tra Tripoli e Parigi

Dossier Sarkozy-Gheddafi/ Una lunga pista di soldi e sangue tra Tripoli e Parigi

Morti sospette, registrazioni segrete, documenti compromettenti, confessioni di ex gerarchi libici e la tragica fine di Gheddafi sono i tasselli che portano ai 5 milioni di euro che il colonnello...
Falsi miti/ Voltaire? Intollerante, taccagno e profittatore

Falsi miti/ Voltaire? Intollerante, taccagno e profittatore

    Chi era davvero Voltaire? Il difensore intransigente della tolleranza, nemico di ogni fanatismo e apostolo della nuova laicità, come lui ha voluto farci intendere e come ci è...
In Francia come in Italia gli "sceriffi di Nottingham" colpiscono

In Francia come in Italia gli “sceriffi di Nottingham” colpiscono

  Un fornaio transalpino produceva troppo, sette giorni su sette, lavorando solo da sé e facendosi aiutare dai membri della sua famiglia (ergo senza obbligare dipendenti a farlo). Multa di...
Chiuso il congresso del Front National. Una Fiuggi transalpina per Marine Le Pen?

Chiuso il congresso del Front National. Una Fiuggi transalpina per Marine Le Pen?

  Niente terme per la leader di quello che era il Front National ereditato dal padre Jean Marie, ma la purga non è mancata. A partire dal nome. Il Front...
50 anni dopo/ Jack Marchal racconta il maggio parigino

50 anni dopo/ Jack Marchal racconta il maggio parigino

Jack Marchal, vecchio caro amico, racconta il maggio ’68 parigino vissuto da destra. Un racconto pieno, vivace in cui il creatore del celebre “topo nero” (poi ripreso dalla Voce della...
L'ubbidiente Gentiloni manda i soldati in Niger. A guardia dell'uranio di Macron

L’ubbidiente Gentiloni manda i soldati in Niger. A guardia dell’uranio di Macron

Una volta la Patria si serviva anche facendo la guardia ad un bidone di benzina. Oggi, sotto il governo del Conte Gentiloni, la Patria si serve facendo la guardia all’uranio...
Storie d'Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi "bianchi" e "rossi" continua

Storie d’Europa/ Sulla Senna la guerra tra russi “bianchi” e “rossi” continua

        Cent’anni dopo la rivoluzione bolscevica, ventisei anni dopo la caduta del comunismo sovietico vi è ancora un piccolo frammento di Russia zarista che fieramente conserva tradizioni...
Johnny Hallyday, la rock star che amava la Patria

Johnny Hallyday, la rock star che amava la Patria

Vi sono uomini che muoiono meno di altri. Perchè hanno vissuto più di altri. È il caso di Johnny Hallyday, l’anima del rock francese. Tutta la Francia lo piange. A...