• 17 gennaio 2019 —

L'editoriale

L’esempio di Jan, la causa dei popoli

Mezzo secolo è passato dal sacrificio – il 19 gennaio 1969 – di Jan Palach, giovane studente di filosofia di Praga, che per simbolicamente protestare contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia aveva deciso di cospargersi di benzina e darsi fuoco nella storica piazza San Venceslao. Dopo anni di oblio è ormai...

Articoli classificati come "Francia"
Alain de Benoist/ I Gilets jaunes e il populismo del popolo

Alain de Benoist/ I Gilets jaunes e il populismo del popolo

Alain de Benoist aveva pronosticato che il populismo, nonostante le battute d’arresto, avrebbe continuato a far parlare di sé. A sei mesi dalle elezioni europee, abbiamo intervistato di nuovo il...
Europa, un continente malato. Da Parigi a Varsavia la protesta dilaga

Europa, un continente malato. Da Parigi a Varsavia la protesta dilaga

A Parigi, ma anche nel resto della Francia, le librerie sono state prese d’assalto da tre giorni per acquistare copie dell’ultimo romanzo (romanzo?) di Michel Houellebecq, Serotonina, che uscirà in...
Gilets jaunes atto VIII. A Parigi nuovi scontri e altre dimissioni

Gilets jaunes atto VIII. A Parigi nuovi scontri e altre dimissioni

Non si placa la protesta dei Gilets jaunes, per l’ottavo sabato consecutivo le piazze di tutta la Francia si sono colorate di giallo. L’arresto di Eric Drouet — il camionista...
Il mesto capodanno di Macron. Tra scandali, gaffes e tante proteste

Il mesto capodanno di Macron. Tra scandali, gaffes e tante proteste

La fine dell’anno di Emmanuel Macron si annuncia molto triste. Il discredito che lo circonda era inimmaginabile dodici mesi fa quando, sull’onda dell’elezione, se non proprio a sorpresa quanto meno...
Terrorismo/ Preso Chèrif, il "regista" della strage di Charlie Hebdo

Terrorismo/ Preso Chèrif, il “regista” della strage di Charlie Hebdo

Buone notizie. È stato arrestato a Gibuti e subito estradato in Francia Peter Chérif, il jihadista francese ritenuto il “regista” della strage di Charlie Hebdo (12 morti) del gennaio 2015....
Morire a Strasburgo, per un'Europa che non esiste

Morire a Strasburgo, per un’Europa che non esiste

È il paradosso di Antonio, ma anche di Patrizia e Valeria. Il tragico paradosso di tre italiani che amavano l’Europa, ma sono stati barbaramente uccisi dai mostri cresciuti in due...
Marine Le Pen prima nei sondaggi. L'onda dei gilets jaunes premia i sovranisti

Marine Le Pen prima nei sondaggi. L’onda dei gilets jaunes premia i sovranisti

Non sono bastati i tredici minuti televisivi che Emmanuel Macron ha riservato ai suoi connazionali la sera del 10 dicembre per risalire la china dei disastrosi sondaggi che lo tormentano...
Francia 2/ Sull'Eliseo sventola bandiera bianca

Francia 2/ Sull’Eliseo sventola bandiera bianca

La Francia si avvia a sforare il tetto del 3% nel rapporto deficit/pil. Molto più probabilmente il deficit arriverà fino a quota 3,5%. La resa del presidente Emmanuel Macron alla...
Francia 1/ I Gilets jaunes ancora in piazza, sfidando manganelli e provocazioni

Francia 1/ I Gilets jaunes ancora in piazza, sfidando manganelli e provocazioni

I “gilet gialli” stanno letteralmente paralizzando da Parigi in su, tutte le istituzioni. Iniziate come manifestazioni spontanee di protesta, si sono evolute in forti rivolte (con episodi anche violenti), e...
Macron si scusa con i francesi. I macronisti nostrani tacciono

Macron si scusa con i francesi. I macronisti nostrani tacciono

 Mentre Emmanuel Macron, è stato costretto a chiedere scusa, in Tv, ai francesi,rimangiandosi (a parole) parte delle sue scelte economiche, che fine hanno fatto i macronisti all’italiana, che, poco più di...
Gilets jaunes/ La rivolta dei "piccoli" dilaga in Belgio e Olanda e sfiora l'Italia

Gilets jaunes/ La rivolta dei “piccoli” dilaga in Belgio e Olanda e sfiora l’Italia

Parigi, ma non solo. La protesta dei Gilets jaunes investe non solo tutta la Francia, ma dilaga oltre i confini dell’Esagono, fino a lambire l’Italia. Nella giornata che vede la...
Francia: tre settimane di rabbia e tante domande senza risposte

Francia: tre settimane di rabbia e tante domande senza risposte

Facinorosi, violenti, criminali. I devastatori di Parigi non meritano considerazioni e giustificazioni. Tuttavia non ci si può fermare alla constatazione dell’inaccettabile comportamento di un migliaio di scalmanati in assetto di...
La fame dei popoli e le brioches delle Marie Antoniette odierne

La fame dei popoli e le brioches delle Marie Antoniette odierne

       La celeberrima frase della regina Marie Antoniette, relativa al fatto che il popolo affamato avrebbe sempre potuto mangiare brioches (se solo avesse avuto il denaro per comprarle)...
L'analisi/ La Francia diventerà la polveriera dell'Europa?

L’analisi/ La Francia diventerà la polveriera dell’Europa?

Cinquant’anni dopo il “maggio francese” che fece deflagrare la contestazione in tutto il Continente, la radicalizzazione delle proteste del movimento spontaneo “gilet gialli” non è escluso che trascini l’ultimo presidente...
L'incendio francese divampa. Per la stampa nostrana non è successo niente

L’incendio francese divampa. Per la stampa nostrana non è successo niente

Parigi brucia ma i giornaloni nostrani non se ne accorgono. “Paris was burning. France was in revolt” scrive da Parigi David A. Andelman, docente del think tank indipendente Center on...