• 23 maggio 2017 —

L'editoriale

Milano, la marcia del marcio

Esala in queste ore da Milano un lezzo politico e morale nauseabondo. Cola per le sue strade, come una fogna a cielo aperto, la marcia del marcio d’Italia, dei grandi banchettatori alla pantagruelica tavola della cosiddetta accoglienza. Vantano l’adesione più di duemila Associazioni, i Panurgo dei novelli Gargantua e Pantagruel,...

Articoli classificati come "Francia"
Solinas/ A Parigi una mostra "celebra" la morte della Francia

Solinas/ A Parigi una mostra “celebra” la morte della Francia

All’indomani delle presidenziali che hanno terremotato il mondo politico francese, chi volesse cercare di capire perché la sinistra ha perso e perché la destra non ha vinto, dovrebbe fare un...
Per vincere e governare il "sovranismo" non basta. In Francia come in Italia

Per vincere e governare il “sovranismo” non basta. In Francia come in Italia

Spente le luci, dispersi i tifosi, raffreddati i sentimenti cerchiamo di ragionare sui risultati (e i significati) delle elezioni francesi. Tutto è andato come previsto. Macron ha vinto con largo...
Qualche riflessione (controcorrente) sul voto francese

Qualche riflessione (controcorrente) sul voto francese

Che succederà adesso in Francia? Per quanto riguarda Macron, è tutto abbastanza facilmente prevedibile: ci sorbiremo qualche mese di inni alla gloria sul nuovo presidente francese, sul modello francese, sulla...
La Haine. Non è successo niente. O quasi

La Haine. Non è successo niente. O quasi

Le politiche di “appeasement”  sono utilissime a provocare grandi drammi. “Do you remember Neville Chamberlain?”. Ci vuole pazienza, i tempi storici sono lunghi. Ma il dramma è qui, non è...
Le Jour d'Après. Quale alternativa al "potere del denaro"?

Le Jour d’Après. Quale alternativa al “potere del denaro”?

  Ora che la vittoria di Emmanuel Macron viene confermata dalle urne, dove cercare chiavi di lettura inusuali all’avanzante “potere del denaro” ? E’ sufficiente vedere nell’elezione del leader di...
Francia/ L'assordante silenzio degli intellettuali anti sistema

Francia/ L’assordante silenzio degli intellettuali anti sistema

Domenica la Francia politicamente corretta manderà all’Eliseo il valletto dei Rotschild e della finanza speculativa internazionale. Ma il confronto vero non è quello di domenica, bensì quello di giugno quando...
E se a Parigi Nietzsche e Marx si riprendessero per mano?

E se a Parigi Nietzsche e Marx si riprendessero per mano?

    Chi oggi guardi a Parigi, alla politica d’Oltralpe, con occhi non convenzionali, non può fare a meno di ripensare alla Storia francese tra le due guerre, percorsa dai...
Macron, nessuno travestito da tutti

Macron, nessuno travestito da tutti

    La Francia, come spesso in passato, anticipa e radicalizza le tendenze congiunturali occidentali, purificandole: cosa poteva chiarirci meglio lo scenario, che lo scontro tra un banchiere della Rotschild...
Perchè Macron è pericoloso. La diagnosi di uno psichiatra

Perchè Macron è pericoloso. La diagnosi di uno psichiatra

Chi è Emmanuel Macron? Sicuramente un narcisista fragile e psicopatico. Dunque un personaggio pericoloso. Per la Francia e l’Europa. La diagnosi di un illustre psichiatra, il professor Adriano Segatori, psichiatra-psicoterapeuta,...
Putin e Marine. Leggende, disinformazione e realtà

Putin e Marine. Leggende, disinformazione e realtà

Una leggenda gira per l’Europa: che, alle presidenziali francesi, Marine Le Pen fosse (e sia) il candidato preferito da Vladimir Putin. La leggenda non ha alcun solido fondamento ma, a...
Marine si allea con i gollisti sovranisti e rallenta sull'euro. E la nipote apre a Grillo

Marine si allea con i gollisti sovranisti e rallenta sull’euro. E la nipote apre a...

«Eletta Presidente della Repubblica, nominerò Nicolas Dupont-Aignan Primo Ministro, con un governo di unità nazionale. Non abbiamo più tempo. A tutti i francesi: è arrivato il momento di unirci per...
Francia/ Marine con gli operai in sciopero. Poco dopo Macron rischia il linciaggio

Francia/ Marine con gli operai in sciopero. Poco dopo Macron rischia il linciaggio

Terminata la prima fase la campagna presidenziale continua. Senza esclusione di colpi e con qualche (bella) sorpresa. Oggi ad Amiens Emanuel Macron ha voluto incontrare presso la locale camera di...
Avviso ai destristi nostrani. Il lepenismo non è merce d'esportazione

Avviso ai destristi nostrani. Il lepenismo non è merce d’esportazione

Marcello De Angelis, in un’ottima intervista su Barbadillo, sostiene che il programma di Marine Le Pen è assimilabile a quello della “destra sociale” ma chiarisce, subito dopo, che i modelli...
Marco Valle ci racconta Marine, la donna che spaventa questa Europa. Un'analisi di un'ascesa in chiaroscuro

Marco Valle ci racconta Marine, la donna che spaventa questa Europa. Un’analisi di un’ascesa in...

  Cosa spinge molti, soprattutto in Italia, a credere che la corsa per l’Eliseo di Marine Le Pen, sia la vittoria di una Destra capace di primeggiare ? Nulla. Tanto...
I Rothschild con Macron, il popolo con Marine. Berlusca e i sinistrosi nostrani applaudono

I Rothschild con Macron, il popolo con Marine. Berlusca e i sinistrosi nostrani applaudono

La Francia cambia verso. Cancellato il duopolio socialisti e falsi neogollisti, la sfida per il ballottaggio si giocherà tra Macron, emblema della speculazione finanziaria internazionale, e Marine Le Pen, simbolo...