• 28 settembre 2020 —

L'editoriale

Il bacio avvelenato di Ursula all’Italia

Un simile confuso obbrobrio era  difficile da immaginare. La bozza di riforma del Trattato di Dublino presentata  alla Commissione Ue  dal Commissario agli Interni Ylva Johannson  sembra l’affrettata riscrittura dello vecchio famigerato trattato. Con l’aggiunta di  anomalie, distorsioni e complicazioni  che solo la mente perversa  dell’eurobucrazia  poteva partorire. Il “vulnus”...

Articoli classificati come "Fronte della Gioventù"
Lettere da Palermo/ Come ogni anno, appuntamento in via D'Amelio. Per Paolo

Lettere da Palermo/ Come ogni anno, appuntamento in via D’Amelio. Per Paolo

Come ogni anno, io e tanti altri siamo impegnati nell’organizzare la fiaccolata per Paolo Borsellino e le vittime di via D’Amelio e, come ogni volta, mi ritrovo a interrogarmi sul...
Storie nostre/ Quella sera ad Acca Larenzia. Un giornalista ricorda

Storie nostre/ Quella sera ad Acca Larenzia. Un giornalista ricorda

      Caro direttore, spesso, quando mi reco al Verano per portare fiori ai miei cari, il mio sguardo si sofferma sulla tomba di uno dei ragazzi uccisi ad...
Storie nostre/ Ferdinando Parisella racconta i Campi Hobbit

Storie nostre/ Ferdinando Parisella racconta i Campi Hobbit

Cos’erano i campi Hobbit? Cosa rappresentarono per la gioventù “non conforme” degli anni Settanta, gli “anni di piombo”? E ancora. Il “nocciolo duro” di quel messaggio — al netto del...
Sergio vive, lotta, vince assieme a noi. Anche nelle "nuvole parlanti".

Sergio vive, lotta, vince assieme a noi. Anche nelle “nuvole parlanti”.

Da oggi, 29 aprile, sarà disponibile in tutte le librerie Mondadori (da maggio nelle fumetterie Panini) “Sergio Ramelli. Quando uccidere un fascista non era reato” la graphic novel di Marco...
Noi, gente comune. In memoria di Sergio Ramelli

Noi, gente comune. In memoria di Sergio Ramelli

    Negli anni 80 uscì un film molto particolare, con la regia di Robert Redford ed interpretato tra gli altri da Donald Sutherland, dal titolo “Gente comune”. Parlava di...
Per Gianni Boncompagni/ Alto Gradimento, il Duce e lo stretto di Messina

Per Gianni Boncompagni/ Alto Gradimento, il Duce e lo stretto di Messina

Gianni Boncompagni è partito. Aveva più di ottant’anni e ha vissuto bene. Molto bene. Successo, belle donne, amici, allegria. Era un goliarda e un epicureo. Buon viaggio. Uomo intelligente, nei...
Per un amico. Una mostra a Trieste per Almerigo. Gli anni sono solo dei momenti

Per un amico. Una mostra a Trieste per Almerigo. Gli anni sono solo dei momenti...

    Difficile scrivere di Almerigo. Tanti ricordi privati e innumerevoli frammenti di memoria — in fin dei conti, come ricordava Pound, la tua unica, vera eredità — a fronte...
Nicola Pasetto: un modo per non morire mai e vivere davvero

Nicola Pasetto: un modo per non morire mai e vivere davvero

A vent’anni dalla sua tragica scomparsa Nicola Pasetto verrà ricordato in Veneto con due iniziative significative:la prima a Padova  Martedi, 28 marzo ,ore 21.00 nella Sala Conferenze Riviera Ponti Romani,56...
Quella "Voce della fogna" che scosse il "piccolo mondo antico". Intervista a Tarchi

Quella “Voce della fogna” che scosse il “piccolo mondo antico”. Intervista a Tarchi

La destra che ti infilzava con le parole e col sorriso sulle labbra era lui, Marco Tarchi, spirito irriverente e anticonformista che dal 1974 diede alla luce trentuno memorabili numeri della rivista satirica “La Voce...
Solo una mostra minimale per i 70 anni della Fiamma?

Solo una mostra minimale per i 70 anni della Fiamma?

    Giovedì 20 ottobre è stata inaugurata a Roma, nei locali che un tempo ospitavano prima la Direzione Nazionale e poi la redazione del “Secolo d’Italia”, una mostra per...
Una risposta a L'Espresso/ L'album di famiglia della destra lo scegliamo noi

Una risposta a L’Espresso/ L’album di famiglia della destra lo scegliamo noi

    Secondo “L’Espresso”, incuriosito dalla mostra dedicata al 70° anniversario della nascita del Msi, qual è stato    l’album di famiglia della destra italiana ? “Reduci repubblichini dalla fresca impronta...
Malagiustizia/ Per Enzo Tortora. Trent'anni dopo

Malagiustizia/ Per Enzo Tortora. Trent’anni dopo

Sono passati 30 anni dall’assoluzione di Enzo Tortora. Mi riguardavo i filmati dei suoi interventi, un uomo veramente eccezionale, coraggioso, coerente, di grande livello che di fronte al suo calvario...
Almerigo Grilz, l'inviato ignoto che A.N ha preferito dimenticare

Almerigo Grilz, l’inviato ignoto che A.N ha preferito dimenticare

Qualcuno l’ha definito l’inviato ignoto. Si chiamava Almerigo Grilz, era triestino ed è morto il 19 maggio del 1987 a Caia, in Mozambico, colpito alla testa da un proiettile mentre...
Per Sergio ed Enrico/ Quella messa del 1979: i manganelli della polizia, la rabbia dei militanti

Per Sergio ed Enrico/ Quella messa del 1979: i manganelli della polizia, la rabbia dei...

  Nel 1979 non esistevano molti modi per comunicare, soprattutto se militavi a destra. Fu così che quando venne autorizzata la prima messa in suffragio di Sergio Ramelli ed Enrico...
La bella destra contro la mafia. Vista da sinistra

La bella destra contro la mafia. Vista da sinistra

  Ernst Jünger ricorda che cultura è in essenza “culto dei morti”. Il nono capitolo dell’ultimo libro di Fabio Granata (“Meglio un giorno. La destra antimafia e la bandiera di...