• 23 gennaio 2020 —

L'editoriale

Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Gentile Senatrice, mi accingo a scrivere questa mia lettera con, mi auguro, il massimo del rispetto possibile. Mi ricordo da ragazzino, quando c’era grande amicizia tra Lei e mia madre, coetanee. Mia mamma mi raccontava sommessamente, quasi con pudore, che Lei era sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. Per me...

Articoli classificati come "Gaetano Quagliariello"
Scena e retroscena di una legislatura tutta da dimenticare

Scena e retroscena di una legislatura tutta da dimenticare

Sono questi i giorni, in cui da un canto l’esecutivo di sinistra, ieri di Renzi, oggi di Gentiloni segna un “bilancio fallimentare” anche con l’”Ape” (anticipo pensionistico) per il quale...
Perchè il "partito delle destre" non convince. Non servono vecchie zattere ma capitani e rotte nuove...

Perchè il “partito delle destre” non convince. Non servono vecchie zattere ma capitani e rotte...

“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiero”. Dopo le dichiarazioni di Quagliariello, pur sempre professore universitario, e poi di Toti, fortunoso governatore della Liguria, sul “partito delle destre”,...
Polemiche/ L'armata Brancaleone di Quagliariello non c'interessa. La Destra è altra cosa

Polemiche/ L’armata Brancaleone di Quagliariello non c’interessa. La Destra è altra cosa

Dopo la strampalata e stravagante proposta avanzata da Quagliariello di “un contenitore unico, sul modello del Partito americano, che metta insieme le diverse anime attraverso regole e un programma condiviso”...
Rileggere Volpe per capire (e superare) questa democrazia senza qualità

Rileggere Volpe per capire (e superare) questa democrazia senza qualità

In un articolo apparso nel 1951, Gioacchino Volpe , ascoltando i tanti discorsi vivaci ma non vivi perché non legati alla realtà nazionale ed internazionale, si domandava: “Ma esiste, poi,...
Le bugie del burattino hanno le gambe corte....

Le bugie del burattino hanno le gambe corte….

Tre notizie, una illuminante, una seria, una grave. La prima serve a portare definitiva chiarezza, al di là delle proiezioni pilotate e delle valutazioni partigiane, sulla reale situazione del nostra...