• 11 luglio 2020 —

L'editoriale

Verità per Cristoforo Colombo

  Era il 12 ottobre 1492 – cinquecentoventotto anni fa – quando il nostro navigatore attraccò su una delle isole Bahamas. Ma in quel periodo di tempo, altri due esploratori italiani diffusero il nome dell’Italia e inventarono – etimologicamente parlando – nuovi mondi: Amerigo Vespucci, che nel giugno del 1497...

Articoli classificati come "Gran Bretagna"
La verità per Giulio Regeni va cercata a Cambridge

La verità per Giulio Regeni va cercata a Cambridge

La pantomima del Pd sul caso Regeni è, si sa, una messa in scena. Dopo il sì in Consiglio dei ministri dell’11 giugno alla proposta del premier Giuseppe Conte di...
Britpop/ Trent'anni di buona musica con i Blur

Britpop/ Trent’anni di buona musica con i Blur

Damon Albarn, Graham Coxon e Alex James s’incontrano al Goldsmiths College di Londra nel 1988. La formazione è originaria di Colchester, nell’Essex. Albarn fa parte dei Circus. Nell’autunno dello stesso anno si unisce alla band il batterista Dave Rowntree....
Non andrà tutto bene. Dopo la grande pandemia arriva la grande depressione

Non andrà tutto bene. Dopo la grande pandemia arriva la grande depressione

Spiacenti, ma non andrà tutto bene. Anzi. La pandemia è certamente un incubo ma il dopo — arriva sempre un dopo — rischia di essere un disastro epocale. È infatti...
Gran Bretagna/ I dilemmi dei conservatori post brexit. Le analisi di Douglas Murray

Gran Bretagna/ I dilemmi dei conservatori post brexit. Le analisi di Douglas Murray

L’Europa è preda di un’aggressione nichilista che ne sta erodendo le fondamenta culturali. È malata, e non soltanto di coronavirus. La pandemia durerà il tempo che dovrà durare, ma prima...
Bizzarie del pensiero unico. Oxford si arrende alla mediocrità

Bizzarie del pensiero unico. Oxford si arrende alla mediocrità

Un ottimo esercizio di masochismo da svolgere nel 2020 è la lettura del “Giornale” di Mircea Eliade: magari quello edito da Bollati Boringhieri, che attraversa la vita del savant rumeno...
Pandemia 2/ Il virus a Londra e il "vairous" a Roma. Trovate le differenze

Pandemia 2/ Il virus a Londra e il “vairous” a Roma. Trovate le differenze

Troviamo le differenze, come nella Settimana Enigmistica: Londra, 10 febbraio: Matt Matt Hancock Segretario di Stato (cioè ministro) per la salute e l’assistenza sociale del Regno Unito dichiara che il...
Post Brexit/ Dimenticata l'Europa, Londra torna di nuovo in Africa

Post Brexit/ Dimenticata l’Europa, Londra torna di nuovo in Africa

La Gran Bretagna ha lasciato da pochi giorni l’Unione Europea, e il primo ministro Boris Johnson vuole- visto che come membro della UE ne era stato tagliato pressochè fuori- legami economici più...
Boris il terribile ha vinto. La Brexit è realtà. Con buona pace dei catastrofisti

Boris il terribile ha vinto. La Brexit è realtà. Con buona pace dei catastrofisti

È Brexit! Finalmente! Le cassandre disfattiste che da anni annunciavano esiti catastrofici, sono serviti. Certo è un po’ presto per esaminare le conseguenze della separazione del Regno Unito dall’Unione Europea....
Mostre/ A Londra Tullio Crali, una vita futurista

Mostre/ A Londra Tullio Crali, una vita futurista

A Londra la Estorick Collection — principale istituzione britannica dedicata all’arte italiana — , celebra l’opera del futurista Tullio Crali (1910-2000) con la mostra Tullio Crali: A Futurist Life, la...
Brexit. Il Canale della Manica è più largo

Brexit. Il Canale della Manica è più largo

È finita come era prevedibile: balli e abbracci da un lato della Manica e, se non proprio lacrime, quantomeno meno tristezza a profusione dall’altro. Dispiace ai britannici non essere più...
Dopo la Brexit/ Quel che resta dell'Unione

Dopo la Brexit/ Quel che resta dell’Unione

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea suggella la crisi della comunità di Stati che a lungo si era illusa di poter rimanere coesa, nonostante divergenze, dissapori, incomprensioni. La crisi nel...
Omaggio a Robert Scruton, il sapiente inglese innamorato dell'Europa

Omaggio a Robert Scruton, il sapiente inglese innamorato dell’Europa

Si è spento domenica, dopo sei mesi di malattia, il filosofo conservatore britannico Roger Scruton. Aveva 75 anni (era nato a Buslingthorpe, nel Lincolnshire, dove è morto, nel febbraio del...
Non dite che Johnson è un intellettuale raffinato, innamorato di Roma antica

Non dite che Johnson è un intellettuale raffinato, innamorato di Roma antica

 Nel mondo politico italiano, dove in genere si sprecano i “laureati all’università della vita”, i bibitari, i seguaci dell’ “uno vale uno”, i periti odontotecnici e i periti agronomi (titoli...
Il Regno Unito vota, saluta e se ne va...

Il Regno Unito vota, saluta e se ne va…

Lungi da me il pensare che la politica possa servire – oggi – a cambiare più di tanto le cose. Sono però contento della valanga di voti raccolti nelle elezioni...
Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Il voto britannico è stato nettamente a favore dei Conservatori con una larga maggioranza assoluta a Westminster, porte nuovamente aperte a Downing Street per ulteriori cinque anni e il via libera per...