• 03 aprile 2020 —

L'editoriale

Qualcuno prepara il “governo mondiale”?

Jacques Attali non è uno qualsiasi. Della sua vita ha sempre fatto un capolavoro di assenza/presenza oppure, se preferite, di discrezione/pressione. Ufficialmente assente. Nella realtà presente. Con tutti discreto quanto basta. Con chi conta in pressione quanto deve. Sempre così. Da giovane frequenta l’Ena quando il suo corso era diretto...

Articoli classificati come "guerre"
L'ISIS arruola il morbo. La pandemia diventa il "flagello di Dio"

L’ISIS arruola il morbo. La pandemia diventa il “flagello di Dio”

È ormai noto che i terroristi islamici hanno uno strano senso dell’umorismo. O forse non ne hanno affatto e sono solo dei pericolosi dementi. In ogni caso per loro il...
Somalia/ La guerra civile non si spegne e gli USA bombardano

Somalia/ La guerra civile non si spegne e gli USA bombardano

Nel silenzio dei media internazionali la Somalia continua ad essere un teatro di guerra allarmante: conflitti interni, terrorismo e bombardamenti americani stanno squassando uno Stato che non riesce, da decenni,...
D. Cofrancesco/ Quando i "buoni" scatenano l'apocalisse

D. Cofrancesco/ Quando i “buoni” scatenano l’apocalisse

Terribili le immagini che vengono dalle isole greche–e messe in prima pagina, il 3 marzo c.m. da ‘Avvenire’. I profughi che il Sultano riversa sull’Europa vengono presi a bastonate o...
Guerra di Libia. Su Limes  le baggianate di "Gigino il bibitaro"

Guerra di Libia. Su Limes le baggianate di “Gigino il bibitaro”

L’ultimo numero di Limes – Rivista italiana di geopolitica (n. 1/2020) è dedicato ad un tema di strettissima attualità come “America contro Iran”. Tra vari contributi di notevole livello, spicca quello...
Mike Hoare, l'ultimo volo dell'Oca selvaggia

Mike Hoare, l’ultimo volo dell’Oca selvaggia

Mike Hoare, il più famoso mercenario del novecento, si è spento dopo un secolo di esistenza “selvaggia” mentre era ricoverato in una clinica sudafricana. L’ex colonnello anglo-irlandese, soprannominato “Mad Mike”...
Trucchi ed inganni a Berlino. La conferenza sulla Libia può fallire

Trucchi ed inganni a Berlino. La conferenza sulla Libia può fallire

Le conclusioni sono già state scritte. Il difficile sarà farle firmare. A prima vista la firma più difficile da strappare sarà quella del premier di Tripoli Fayez al Serraj. Per...
Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Poteva portarlo a Tripoli, ma lo ha fermato un passo prima. Ora è tutto chiaro. Il generale Khalifa Haftar è un protetto di Vladimir Putin, ma non è il suo...
G. Gaiani/ Boeing ucraino: le verità nascoste di Teheran

G. Gaiani/ Boeing ucraino: le verità nascoste di Teheran

L’Iran, dopo alcune titubanze, ha dovuto ammettere le proprie responsabilità nell’abbattimento, a quanto pare con un missile terra-aria, del Boeing 737 ucraino appena decollato da Teheran in cui morirono 176...
Crisi USA-Iran/ Un'analisi del discorso di Trump

Crisi USA-Iran/ Un’analisi del discorso di Trump

Alla Casa Bianca, il Presidente americano, Donald Trump, ha “mostrato i denti” alla sfera mondiale orientale, sottolineando che “finché sarò presidente l’Iran non avrà mai l’arma nucleare”, confermando nuove sanzioni economiche,...
Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell'Europa

Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell’Europa

Nonostante l’arrivo di Haftar a Roma la partita libica del premier Giuseppe Conte e del ministro degli esteri Luigi Di Maio s’è definitivamente arenata. Dopo un’altra giornata trascorsa a fare...
Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

L’uccisione da parte statunitense del comandante iraniano Qassem Soleimani ha destato reazioni diverse, ma tutte improntate allo stupore. Sorpresa e interrogativi nascono dalla difficoltà di trovare un filo logico in...
La Libia implode e la Turchia si prepara ad intervenire

La Libia implode e la Turchia si prepara ad intervenire

Tutti per e contro tutti in Libia. La diplomazia internazionale brancola nel buio. Più che arduo l’obiettivo della missione europea che a breve dovrebbe approdare nel paese nordafricano per tentare di ottenere...
L'appello del patriarca: non trasformate l'Iraq in un campo di battaglia

L’appello del patriarca: non trasformate l’Iraq in un campo di battaglia

Gli irakeni vivono uno stato di “profondo shock” e il loro timore è che il Paese venga “trasformato in un campo di battaglia”. È quanto scrive il primate caldeo, il...
Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Il Pentagono fa sapere che l’ordine di attaccare l’aeroporto internazionale di Baghdad è arrivato direttamente da Donald Trump. Perlomeno, questa è la versione più o meno ufficiale. Il raid ha...
Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Gli Stati Uniti d’America, per mezzo di un drone, hanno ucciso con un missile Qassem Soleimani, 62 anni, generale iraniano ritenuto il numero due nella gerarchia del potere a Teheran. Soleimani...