• 27 febbraio 2017 —

L'editoriale

Truffe di Stato e carità pelosa. L’UNAR è solo la punta dell’iceberg

L’ormai noto servizio de Le Iene, sui finanziamenti pubblici erogati ad un’associazione che si peritava di usarli per organizzare orge tra gay, é il termometro di un tema che rischia di restare sfumato sotto l’indignazione di facciata e la curiosità pecoreccia suscitata dal caso. Il problema, a mio avviso, non...

Articoli classificati come "guerre"
Filippine/ Rotta la tregua con i comunisti, la guerra civile riprende

Filippine/ Rotta la tregua con i comunisti, la guerra civile riprende

Il presidente filippino Rodrigo Duterte ha deciso di abbandonare i negoziati con i ribelli comunisti del New People’s Army per porre fine al sanguinoso conflitto che dura ormai da decenni....
Yemen in guerra. Gli sciiti colpiscono il cuore dell'Arabia Saudita

Yemen in guerra. Gli sciiti colpiscono il cuore dell’Arabia Saudita

Peggiora sempre più la guerra nello Yemen. Dopo aver colpito pochi giorni fa una fregata saudita, i ribelli Houthi (sciiti e sostenuti dall’Iran) ieri notte hanno lanciato un missile sulla...
Si riaccende la guerra nel Donbass. Mosca e Kiev ai ferri corti

Si riaccende la guerra nel Donbass. Mosca e Kiev ai ferri corti

Si è riaccesa improvvisamente la guerra nel Donbass. Da ieri si combatte nuovamente nella zona industriale di Avdiivka. Come al solito le accuse, come le pallottole, rimbalzano tra le due...
Disastri ambientali. Qayyarah continua a bruciare, l'ISIS ringrazia

Disastri ambientali. Qayyarah continua a bruciare, l’ISIS ringrazia

L’agonia dell’ISIS s’intreccia fatalmente a vere e proprie catastrofi ambientali. È il caso di  Qayyarah, piccola città dell’Iraq settentrionale a circa settanta chilometri a sud di Mosul, la “capitale” del...
Siria/ Erdogan e Putin propongono una tregua all'opposizione laica. Ma la caccia ai terroristi continua

Siria/ Erdogan e Putin propongono una tregua all’opposizione laica. Ma la caccia ai terroristi continua...

Lo scenario mediorientale è in continuo movimento e le sorprese non mancano. Dopo aver accusato apertamente gli USA di sostenere l’ISIS (sorvolando, ovviamente, sulle accuse sul coinvolgimento del figlio nel...
Siamo in guerra. Non rompiamo i coglioni e (finalmente) combattiamo

Siamo in guerra. Non rompiamo i coglioni e (finalmente) combattiamo

La prima domanda che si sono fatti in tanti, lunedì sera, è stata: “Come è possibile che sia successo ancora?”. Cinque mesi dopo Nizza – ma sembravano molti di più...
Verità scomode/ Assad e Putin vincono ad Aleppo

Verità scomode/ Assad e Putin vincono ad Aleppo

La battaglia di Aleppo è di fatto terminata con la netta vittoria delle forze governative siriane e dei loro alleati. Poco importa che i ribelli ancora in vita accettino di...
La follia occidentale spiegata ad un amico siriano sconcertato

La follia occidentale spiegata ad un amico siriano sconcertato

  Caro amico siriano, prendi un Paese (il tuo per esempio…), su cui hai messo gli occhi. Destabilizzalo dal profondo grazie a un gruppo terroristico (l’ISIS) da te foraggiato e...
Guerra in Yemen/ Gli USA "preoccupati" rimproverano i sauditi

Guerra in Yemen/ Gli USA “preoccupati” rimproverano i sauditi

Dopo mesi di silenzio Obama si è finalmente accorto della devastante campagna aerea saudita nello Yemen, una serie di raid sanguinosi che hanno causato innumerevoli vittime civili. Da qui la...
L'offensiva a sorpresa dell'ISIS: Palmira è di nuovo in pericolo

L’offensiva a sorpresa dell’ISIS: Palmira è di nuovo in pericolo

I tagliagole del Califfato tornano a minacciare Palmira, la ‘regina del Deserto‘. Conquistata dallo Stato Islamico a maggio del 2015 e poi strappata dai russi ad ottobre, il futuro di Palmira, uno dei...
Siria/ La liberazione di Aleppo e la pace possibile

Siria/ La liberazione di Aleppo e la pace possibile

La fine di ogni aiuto ai ribelli jihadisti annunciato da Donald Trump e la mannaia di Vladimir Putin stanno per realizzare il miracolo. Dopo cinque anni di guerra e 300mila...
Putin muove la flotta. Obiettivo: chiudere la partita siriana

Putin muove la flotta. Obiettivo: chiudere la partita siriana

  Uno spettacolo che non si vedeva dai tempi dell’ammiraglio Gorshkov, l’energico ricostruttore della flotta sovietica nel secondo dopoguerra. Dall’altro ieri la più massiccia squadra navale russa che si sia...
Perchè Gheddafi è stato ucciso. La verità nelle mail della Clinton

Perchè Gheddafi è stato ucciso. La verità nelle mail della Clinton

Il 31 dicembre scorso, su ordine di un tribunale, sono state pubblicate 3000 email tratte dalla corrispondenza personale di Hillary Clinton. La cosa è nota, ma nessuno racconta quello che...
Inizia la battaglia di Mosul. Non sarà una passeggiata...

Inizia la battaglia di Mosul. Non sarà una passeggiata…

Saddam Hussein la chiamerebbe la «madre di tutte le battaglie». Ma l’attacco a Mosul, confronto chiave per la sconfitta dei 7mila miliziani dell’Isis trincerati nella città rischia di rivelarsi arduo,...
Mass-media/ Quei giornalisti russofobici e un po' guerrafondai

Mass-media/ Quei giornalisti russofobici e un po’ guerrafondai

Se i rifugi atomici fossero l’indice della propensione al bellicismo nucleare allora la Svizzera, con i suoi bunker condominiali e comunali, dovrebbe farci molta più paura della Russia di Vladimir...