• 03 agosto 2020 —

L'editoriale

Bologna, quarant’anni di segreti, silenzi e bugie

Nella XIV legislatura ( 2001-2006 ) sono stato componente della commissione d’inchiesta parlamentare Mitrokhin, esattamente fui nominato in sostituzione del collega on. Roberto Menia nel 2004, quando, durante ricerche di alcuni consulenti della medesima commissione incominciarono ad arrivare alcuni documenti importantissimi inerenti alla strage di Bologna del 2 agosto 1980....

Articoli classificati come "hezbollah"
Libano/ Sale la tensione sulla frontiera, Israele minaccia rappresaglie

Libano/ Sale la tensione sulla frontiera, Israele minaccia rappresaglie

Gli scontri avvenuti lunedì alla frontiera fra il movimento sciita filo-iraniano Hezbollah e l’esercito israeliano sono un nuovo, duro colpo alla politica di “apertura e neutralità” del Libano, come chiesto...
Beirut mon amour. La capitale mille volte morta, mille volte risorta

Beirut mon amour. La capitale mille volte morta, mille volte risorta

Beirut è una città di contrasti lancinanti. A tratti scintillante e opulenta — la “corniche” che ricorda un po’ Dubai e un po’ Cannes —, diventa improvvisamente caotica, intricata, dimessa...
Mediterraneo. Cos'è e cosa vuole Hezbollah, il "partito di Dio" che non piace a Salvini

Mediterraneo. Cos’è e cosa vuole Hezbollah, il “partito di Dio” che non piace a Salvini...

Sabato 16 febbraio, lo spazio sociale identitario Domus Orobica ha ospitato, nella sede di Longuelo (Bergamo), due relazioni su Hezbollah – Il partito di Dio, presentate da Nicolò Santini. Mario...
Medio Oriente/ Lo scivolone di Matteo su Hezbollah

Medio Oriente/ Lo scivolone di Matteo su Hezbollah

       Con la propensione riduzionistica che gli è propria, il ministro dell’Interno Salvini ha definito Hezbollah (il “partito di Dio”, ben rappresentato all’interno del Parlamento libanese) un movimento...
Contro l'Iran l'opzione nucleare piuttosto della trincea. Le scelte di Israele

Contro l’Iran l’opzione nucleare piuttosto della trincea. Le scelte di Israele

La decisione del presidente statunitense Donald Trump di ritirare il suo Paese dall’accordo internazionale sul nucleare iraniano, oltre che voluta e per così dire anticipata da Israele, ha alcune motivazioni...
Palmira è liberata, l'ISIS si può sconfiggere. Basta avere coraggio

Palmira è liberata, l’ISIS si può sconfiggere. Basta avere coraggio

Mentre gli europei si piangono addosso o si trastullano con gessetti colorati e bandierine, vi è chi combatte e vince. L’agenzia russa Ria Novosti ha comunicato che l’esercito siriano e...
Guerra di Siria/ È iniziata la battaglia di Aleppo

Guerra di Siria/ È iniziata la battaglia di Aleppo

L’avanzata delle forze governative siriane nella provincia di Aleppo sembra ormai  inarrestabile. La televisione libanese al-Manar, gestita dagli Hezbollah, ha diffuso le immagini esclusive dei festeggiamenti nelle strade dei villaggi...
Levante/ Dal Libano un progetto (e una speranza) per i cristiani d'Oriente

Levante/ Dal Libano un progetto (e una speranza) per i cristiani d’Oriente

C’è un Paese, a due passi da noi, di cui si parla poco, pochissimo. Magari solo quando c’è qualche attentato. E’ il Libano. Eppure, piccolo che sia, il Libano è...
Siria/ Gli Stati Uniti cambiano (finalmente) rotta e aprono ad Assad

Siria/ Gli Stati Uniti cambiano (finalmente) rotta e aprono ad Assad

La settimana si apre all’insegna del Vaticano che chiede la guerra “giusta” contro i persecutori di cristiani dopo la strage in Pakistan, il segretario di Stato Usa John Kerry che...
Per la Siria. Una manifestazione con tante bandiere, molte verità e nessuna tensione

Per la Siria. Una manifestazione con tante bandiere, molte verità e nessuna tensione

Sull’onda di una clamorosa campagna di disinformazione scatenata da huffingtonpost e da “Repubblica”, la questura di Roma ha negato all’Europeen Solidarity Front l’autorizzazione per la manifestazione in favore del governo...