• 25 giugno 2019 —

L'editoriale

Genio fiorentino. Zeffirelli, Indro, Oriana…

Mio padre, nato a Firenze ma trasferitosi a Milano all’età di sette anni, da buon toscano diceva sempre con spirito polemico:” Io non sono toscano, io sono fiorentino!”. A dimostrazione di appartenere a una ristretta cerchia di umanità superiore, con sottile umorismo, citava i tre grandi geni che la città...

Articoli classificati come "Indro Montanelli"
Genio fiorentino. Zeffirelli, Indro, Oriana...

Genio fiorentino. Zeffirelli, Indro, Oriana…

Mio padre, nato a Firenze ma trasferitosi a Milano all’età di sette anni, da buon toscano diceva sempre con spirito polemico:” Io non sono toscano, io sono fiorentino!”. A dimostrazione...
Il conformismo dell'informazione e la lezione di Nino Nutrizio

Il conformismo dell’informazione e la lezione di Nino Nutrizio

    Quando, con l’inizio degli anni della contestazione sessantottina, la buona borghesia conservatrice milanese si accorse che il “Corriere della Sera” era stato conquistato da una sinistra filocomunista ed...
È morta Inge Feltrinelli, la perfetta nemica di Indro Montanelli

È morta Inge Feltrinelli, la perfetta nemica di Indro Montanelli

  Inge Feltrinelli è morta. Adieu. Aveva la sua età e la vita è stata (molto) generosa con lei. Terza moglie di Giangiacomo, aveva ereditato parte della fortuna del suo...
Berlusconi come Montanelli? Passati gloriosi, tristi finali

Berlusconi come Montanelli? Passati gloriosi, tristi finali

  Ammettiamo pure che lo sgarbo ci sia stato. Che Berlusconi non fosse stato informato della proposta di Marcello Foa quale presidente della Rai da parte leghista e grillina. La...
Montanelli e Mussolini. Uno "storico" per caso e un innamorato deluso

Montanelli e Mussolini. Uno “storico” per caso e un innamorato deluso

A mente libera, priva di condizionamenti e scevra dai luoghi comuni, è difficile nascondere che il pamphlet apologetico ed esornativo, dedicato da Franzinelli a Montanelli, oltre ad essere difficilmente accettabile,...
Limiti e pregi delle ricostruzioni di Montanelli e gli impossibili paragoni

Limiti e pregi delle ricostruzioni di Montanelli e gli impossibili paragoni

Solo perché “offerto in omaggio” agli acquirenti del “Corriere della Sera”, in occasione del 70° anniversario della storica vittoria elettorale, rimasta proverbiale , ho letto la fatica di Indro Montanelli...
Vita spericolata di Nino Longobardi, “cavallo pazzo” del giornalismo italiano

Vita spericolata di Nino Longobardi, “cavallo pazzo” del giornalismo italiano

C’erano una volta redazioni piene di fumo e idee, popolate da lynotipisti, correttori di bozze, praticanti, giornalisti. La colonna sonora era il ticchettio delle macchine da scrivere, il trillo dei...
Il gioco delle scelte/ Letterina ad un candidato in attesa dei risultati elettorali

Il gioco delle scelte/ Letterina ad un candidato in attesa dei risultati elettorali

    Caro candidato, che nei prossimi giorni attenderai con ansia il risultato elettorale e che ti appresti a conoscere l’esito della consultazione, eccoti alcune raccomandazioni su come affrontare quella...
Veneziani ricorda Berto Ricci, un italiano con la schiena dritta

Veneziani ricorda Berto Ricci, un italiano con la schiena dritta

  Nessuno si è ricordato di Berto Ricci, morto in Libia il 2 febbraio del 1941. Molti lettori non lo conoscono per niente o lo conoscono assai poco, a volte...
Stroncature/ Le strambe turbe religiose di Corrado Augias

Stroncature/ Le strambe turbe religiose di Corrado Augias

Ho letto solo alcuni (non tutti) i lavori in campo storico di Indro Montanelli con la consapevolezza di percorrere pagine gradevoli ma inconsistenti dal punto di vista scientifico, cioè storiografico....
Divorzio all'italiana: la cesura tra coscienza e intelligenza, tra verità e utilità

Divorzio all’italiana: la cesura tra coscienza e intelligenza, tra verità e utilità

In Italia vige da sempre, prima e più che altrove, una fattispecie di divorzio, diversa da quella fra coniugi: il divorzio fra coscienza e intelligenza. La coscienza cerca la verità,...
Perchè la destra triste e passatista di Galli della Loggia non ci appassiona

Perchè la destra triste e passatista di Galli della Loggia non ci appassiona

Con un interessante, ma non condivisibile, articolo apparso sul Corriere della Sera del 15 settembre Ernesto Galli della Loggia ripropone il tema dell’inesistenza di una “vera destra” nel panorama politico...
Sallusti licenzia Veneziani. Dimenticando la lezione di Montanelli

Sallusti licenzia Veneziani. Dimenticando la lezione di Montanelli

Brutta cosa l’espulsione — magari educata, garbata, ma definitiva — di Marcello Veneziani dalle pagine de “Il Giornale”. Brutta roba cancellare una voce controcorrente dalle colonne di un quotidiano nato...
Stroncature/ La destra di Pansa? Un libro sbagliato

Stroncature/ La destra di Pansa? Un libro sbagliato

La lettura del volume di Pansa ha rappresentato una forte delusione sin dal titolo, inadatto ed improprio, che poteva e doveva essere diverso. Per oltre la metà delle pagine –...
La lettera di Montanelli a Priebke/ "Signor capitano la sentenza è ingiusta..."

La lettera di Montanelli a Priebke/ “Signor capitano la sentenza è ingiusta…”

«Signor Capitano», iniziava così una lettera firmata di suo pugno, che Indro Montanelli indirizzò a Erich Priebke. Una missiva poco nota, che ai tempi delle sentenze contro l’ex ufficiale nazista,...