• 20 novembre 2019 —

L'editoriale

La pessima Trenta e il sangue dei guerrieri

“Ne ho bisogno”. “Non è per me, ma per mio marito” “E’ un complotto”.  Le argomentazioni con cui la signora Elisabetta Trenta  s’arroga il diritto d’occupare una casa non sua non meriterebbero un commento. Sono l’ennesimo “flatus vocis” di una casta indegna, pronta a spingere il paese nel baratro per...

Articoli classificati come "Iraq"
Task Force 44, quei soldati "senza volto" che difendono un'Italia molto distratta

Task Force 44, quei soldati “senza volto” che difendono un’Italia molto distratta

Prima di domenica scorsa soltanto gli addetti ai lavori sapevano cosa fosse la “Task Force 44”. Di unità simili si ha notizia solo se qualcosa va male come nel caso...
G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

L’attentato a Kinrkuk, nel Kurdistan irakeno, che ho portato al ferimento di cinque militari italiani, ha riaperto il dibattito sull’utilità della partecipazione alle missioni militari internazionali. Il mondo politico, ma...
Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Pochissimi sono a conoscenza della loro esistenza, da anni lavorano, combattono e rischiano la vita in Iraq a fianco dei curdi e dell’esercito irakeno contro i miliziani dell’Isis. Fanno notizia...
Il Medio Oriente brucia. Il ruolo di Turchia, Qatar e Fratelli musulmani

Il Medio Oriente brucia. Il ruolo di Turchia, Qatar e Fratelli musulmani

Ogni giorno dalla Libia arrivano notizie confuse di una guerra civile infinita  alimentata da paesi  terzi che si confrontano per rafforzare la loro leadership in Medio Oriente. Una Libia sempre...
L'autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l'Iraq

L’autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l’Iraq...

Il 2011 è stato l’anno delle primavere arabe. Il 2019 è l’autunno del nostro scontento, l’anno della rabbia e delle rivolte globali. Scoppiano come uragani dal Cile alla Catalogna, dal...
La sindrone 8 settembre e l'unico "colpevole" di Nassiriya

La sindrone 8 settembre e l’unico “colpevole” di Nassiriya

Quando facevo il consulente per l’istituzione militare, a un certo punto avevo nitidamente compreso che era meglio cambiare aria, prima che me la facessero cambiare d’autorità. All’epoca – a differenza...
Dove i cristiani muoiono. Piccolo atlante del terrore

Dove i cristiani muoiono. Piccolo atlante del terrore

Raccontare il martirio, o le persecuzioni dei cristiani fa bene, lo sostiene il giornalista americano Rod Dreher nel suo libro “L’opzione Benedetto” (San Paolo, 2018). Riportare «le storie di uomini...
Avventure e avventurieri/ T.E Lawrence, cent'anni di saggezza

Avventure e avventurieri/ T.E Lawrence, cent’anni di saggezza

Una foto, scattata storta, ritrae la Commissione Araba presente a Versailles, nel 1919, a partecipare alla “pace che fu la fine d’ogni pace”: i trattati che seguirono alla Prima Guerra...
Il Foglio/ Il missile nazi? Un bidone senz'ali, senza munizioni e senza senso

Il Foglio/ Il missile nazi? Un bidone senz’ali, senza munizioni e senza senso

Secondo Salvini, il Matra Super R.530 trovato in possesso di un gruppo di estrema destra sarebbe dovuto servire a fare un attentato contro di lui nell’interesse di gruppi ucraini oltranzisti....
Geopolitica/ Le radici (indicibili) dello scontro Iran-USA

Geopolitica/ Le radici (indicibili) dello scontro Iran-USA

L’attuale “Guerra delle petroliere” nel Golfo Persico ha un precedente importante nel conflitto Iran -Iraq 1980-1988. Per comprendere la portata e la pericolosità della crisi oddierna vale la pena ripercorrere...
Megaponti, nuove città, alta velocità e supergrattacieli.  Ecco il Kuwait dei record

Megaponti, nuove città, alta velocità e supergrattacieli. Ecco il Kuwait dei record

Per la prima volta nella sua storia il Kuwait ha festeggiato il primo maggio. Attenzione, non si è trattato della solita, rituale celebrazione occidentale dei lavoratori ma di una festa...
Dallo Sri Lanka alla Nigeria la mattanza dei cristiani

Dallo Sri Lanka alla Nigeria la mattanza dei cristiani

Sono i nostri Fratelli nella fede. Incarnano i nostri valori e le radici della nostra civiltà. Ma sono anche la comunità religiosa più perseguitata nel mondo. Eppure ce ne freghiamo....
Dopo il lungo terrore i cristiani di Mosul festeggiano la Pasqua

Dopo il lungo terrore i cristiani di Mosul festeggiano la Pasqua

Buone notizie (finalmente) dal Medio Oriente. I cristiani di Mosul e della piana di Ninive, costretti a fuggire nell’estate del 2014 per l’ascesa dello Stato islamico, vivono la Pasqua con...
Terrorismo/ L'Isis non è morto. L'analisi di A. Orsini

Terrorismo/ L’Isis non è morto. L’analisi di A. Orsini

Nelle vacanze di Natale siciliane ho letto lo studio del professore Alessandro Orsini, «L’Isis non è morto. Ha solo cambiato pelle», Rizzoli (2018). Ad un certo punto del testo il...
Gaiani/ Gli USA ripiegano le bandiere e si ritirano. Le ragioni di Trump

Gaiani/ Gli USA ripiegano le bandiere e si ritirano. Le ragioni di Trump

La decisione di Donald Trump di abbinare al ritiro dei 2mila militari schierati in Siria il dimezzamento dei 14 mila dislocati in Afghanistan risponde a una strategia che ha le...