• 22 settembre 2020 —

L'editoriale

Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

    È nata la nuova Casta. La Casta degli oligarchi. La guida Luigi Di Maio. È composta da Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Nicola Zingaretti, irrilevanti altre figure che pure si sono spese per il SI al referendum. La riduzione dei parlamentari, cavallo di battaglia, demagogico e populista, del Movimento...

Articoli classificati come "Iraq"
Cristiani d'Oriente/ A Mosul la ricostruzione è iniziata

Cristiani d’Oriente/ A Mosul la ricostruzione è iniziata

A sei anni dalla presa di Mosul da parte dello Stato islamico “la visita del vescovo alla città è un modo per testimoniare la presenza dei cristiani”, per dire che...
La silenziosa agonia dei cristiani d'Oriente. Da Baghdad a Betlemme

La silenziosa agonia dei cristiani d’Oriente. Da Baghdad a Betlemme

Vaso di coccio tra vasi di ferro le comunità cristiane d’Oriente scrutano con estrema preoccupazione l’aggravarsi della crisi in Medio Oriente. All’indomani dell’assassinio del generale iraniano Qasem Soleimani e il...
Gli unici amici dei curdi sono le loro montagne

Gli unici amici dei curdi sono le loro montagne

Prima di ripercorrere e di rivisitare le vicende storiche, complesse quanto remote ma anche pesantemente vicine del Kurdistan, per dirla con una formula in voga in questi giorni di massima...
Crisi USA-Iran/ Un'analisi del discorso di Trump

Crisi USA-Iran/ Un’analisi del discorso di Trump

Alla Casa Bianca, il Presidente americano, Donald Trump, ha “mostrato i denti” alla sfera mondiale orientale, sottolineando che “finché sarò presidente l’Iran non avrà mai l’arma nucleare”, confermando nuove sanzioni economiche,...
Geopolitica, questa sconosciuta. La miseria delle opposte tifoserie nostrane

Geopolitica, questa sconosciuta. La miseria delle opposte tifoserie nostrane

Il 2020 non poteva iniziare peggio. Il 3 gennaio, nella capitale irachena Baghdad, è stato assassinato (non trovo altro termine per definire l’atto), Qasem Soleimani, generale iraniano, considerato in patria...
Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

L’uccisione da parte statunitense del comandante iraniano Qassem Soleimani ha destato reazioni diverse, ma tutte improntate allo stupore. Sorpresa e interrogativi nascono dalla difficoltà di trovare un filo logico in...
L'appello del patriarca: non trasformate l'Iraq in un campo di battaglia

L’appello del patriarca: non trasformate l’Iraq in un campo di battaglia

Gli irakeni vivono uno stato di “profondo shock” e il loro timore è che il Paese venga “trasformato in un campo di battaglia”. È quanto scrive il primate caldeo, il...
Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Fuoco in Medio Oriente, balbettii in Europa

Il Pentagono fa sapere che l’ordine di attaccare l’aeroporto internazionale di Baghdad è arrivato direttamente da Donald Trump. Perlomeno, questa è la versione più o meno ufficiale. Il raid ha...
Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Ucciso a Baghdad il generale Soleimani. Il Medio Oriente brucia

Gli Stati Uniti d’America, per mezzo di un drone, hanno ucciso con un missile Qassem Soleimani, 62 anni, generale iraniano ritenuto il numero due nella gerarchia del potere a Teheran. Soleimani...
Task Force 44, quei soldati "senza volto" che difendono un'Italia molto distratta

Task Force 44, quei soldati “senza volto” che difendono un’Italia molto distratta

Prima di domenica scorsa soltanto gli addetti ai lavori sapevano cosa fosse la “Task Force 44”. Di unità simili si ha notizia solo se qualcosa va male come nel caso...
G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

G. Micalessin/ Perchè siamo (e perchè dobbiamo restare) nel Kurdistan

L’attentato a Kinrkuk, nel Kurdistan irakeno, che ho portato al ferimento di cinque militari italiani, ha riaperto il dibattito sull’utilità della partecipazione alle missioni militari internazionali. Il mondo politico, ma...
Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Forze speciali/ Cinque soldati italiani feriti in Iraq

Pochissimi sono a conoscenza della loro esistenza, da anni lavorano, combattono e rischiano la vita in Iraq a fianco dei curdi e dell’esercito irakeno contro i miliziani dell’Isis. Fanno notizia...
Il Medio Oriente brucia. Il ruolo di Turchia, Qatar e Fratelli musulmani

Il Medio Oriente brucia. Il ruolo di Turchia, Qatar e Fratelli musulmani

Ogni giorno dalla Libia arrivano notizie confuse di una guerra civile infinita  alimentata da paesi  terzi che si confrontano per rafforzare la loro leadership in Medio Oriente. Una Libia sempre...
L'autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l'Iraq

L’autunno delle rivolte. Da Hong Kong a Beirut, dal Cile a Barcellona e poi l’Iraq...

Il 2011 è stato l’anno delle primavere arabe. Il 2019 è l’autunno del nostro scontento, l’anno della rabbia e delle rivolte globali. Scoppiano come uragani dal Cile alla Catalogna, dal...
La sindrone 8 settembre e l'unico "colpevole" di Nassiriya

La sindrone 8 settembre e l’unico “colpevole” di Nassiriya

Quando facevo il consulente per l’istituzione militare, a un certo punto avevo nitidamente compreso che era meglio cambiare aria, prima che me la facessero cambiare d’autorità. All’epoca – a differenza...