• 20 ottobre 2020 —

L'editoriale

Razzismo politicamente corretto: il caso Gal Gadot

    Diceva Marzio Tremaglia: il liberalismo occidentale è un totalitarismo. Non solo: è un totalitarismo stupido. Tanto stupido da non rendersi conto d’essere, nel suo cannibalismo, autofagico. Il politicamente corretto (nelle sue varie accezioni che rispondono a un’unica chimera: il pensiero unico) è totalitarista sia perché nega, aprioristicamente, la...

Articoli classificati come "Karl Marx"
Cari progressisti, sapevate che Marx ed Engels erano razzisti e imperialisti?

Cari progressisti, sapevate che Marx ed Engels erano razzisti e imperialisti?

Le recenti distruzioni di statue da parte di sedicenti progressisti e antirazzisti in perfetto stile talebano e jihadista – ma, bisogna aggiungere, già protocristiano – rappresentano una tappa al percorso...
Oltre la destra e la sinistra, rimangono ancora la Destra e la Sinistra

Oltre la destra e la sinistra, rimangono ancora la Destra e la Sinistra

La tentata truffa di Grillo, di presentare il suo movimento oltre la destra e la sinistra, è fallita con la formazione del governo Cinque Stelle + P.D. La politica, infatti,...
Un Tremonti no global rilegge Marx, Goethe, Leopardi

Un Tremonti no global rilegge Marx, Goethe, Leopardi

   Ben lontano, per dirla con Manzoni, da atteggiamenti ribaldi o donchisciotteschi, Giulio Tremonti discute e formula ipotesi sul futuro dell’Europa, riassunte e raccolte, come non mai, in modo centrato,...
Umanitarismo e spettacolo. La sinistra che ha dimenticato Marx

Umanitarismo e spettacolo. La sinistra che ha dimenticato Marx

In mondovisione la società dello spettacolo -giornalisti e televisioni, i mediatiques come li chiama Guy Debord, che hanno «toujours un maître, parfois plusieurs» (Commentaires sur la société du spectacle, Gallimard,...
L'analisi di Alain de Benoist 2/ Perchè non possiamo essere liberali (e tanto meno liberisti)

L’analisi di Alain de Benoist 2/ Perchè non possiamo essere liberali (e tanto meno liberisti)...

  Ecco il secondo saggio di Alain de Benoist che vi avevamo promesso. Questa volta, avremo modo di leggere La critica dell’ideologia liberale del Nostro. Dopotutto, riprendendo Aristotele, «la filosofia...
Quando Vilfredo Pareto distrusse Marx

Quando Vilfredo Pareto distrusse Marx

«Il libro di Karl Marx dovrebbe intitolarsi Il capitalista, piuttosto che Il Capitale». Questo perché del capitale non disconosce l’importanza, anzi «ammette che deve non solo riprodursi ma ancora aumentarsi...
Marx secondo Vendola & co: capricci e solidi interessi privati

Marx secondo Vendola & co: capricci e solidi interessi privati

Solo il suicidio delle destre (troppo lento, fastidiosamente lento) riesce a mascherare la fine della sinistra. E la vicenda della falsa paternità di Vendola serve, ancora una volta, per mascherare...
Nati per la giustizia. Appunti su legge e potere in Occidente. Da Platone a Schmitt

Nati per la giustizia. Appunti su legge e potere in Occidente. Da Platone a Schmitt...

Recentemente è stato pubblicato per i tipi di “La vita felice” di Milano, il Minosse platonico. La meritoria opera, condotta a termine dal grecista Paolo Scaglietti, è stata corredata da...
Vecchi colonnelli e "tesori di famiglia"

Vecchi colonnelli e “tesori di famiglia”

Diceva Marx, per una volta a ragione, che chi non ha non è. Salvo l ‘anomalia italiana : da noi la destra non c’è , tuttavia ha. Possiede il “tesoro...
Letture/ La Crimea nella storia d'Italia

Letture/ La Crimea nella storia d’Italia

Nel 1852 Cavour perfeziona il suo progetto politico. Per una possibile riscossa antiaustriaca — inizialmente limitata all’Italia settentrionale — il conte comprende che è necessario coinvolgere, controllandole attentamente, tutte le...
Veneziani/ Non è solo colpa di Marx

Veneziani/ Non è solo colpa di Marx

È facile dar ragione all’eccellente filosofo Giovanni Reale che denuncia sul Corriere della Sera «la dittatura culturale del marxismo» degli scorsi decenni, oggi sostituita da «un laicismo estremista, che è...