• 19 ottobre 2020 —

L'editoriale

Razzismo politicamente corretto: il caso Gal Gadot

    Diceva Marzio Tremaglia: il liberalismo occidentale è un totalitarismo. Non solo: è un totalitarismo stupido. Tanto stupido da non rendersi conto d’essere, nel suo cannibalismo, autofagico. Il politicamente corretto (nelle sue varie accezioni che rispondono a un’unica chimera: il pensiero unico) è totalitarista sia perché nega, aprioristicamente, la...

Articoli classificati come "Liliana Segre"
Pacificazione nazionale: l'unica via che Almirante tracciò (e Belli Paci seguì)

Pacificazione nazionale: l’unica via che Almirante tracciò (e Belli Paci seguì)

La sinistra è sempre uguale: quando non sa replicare agli argomenti altrui attacca l’avversario sul piano personale infamandolo con etichette ed accuse ripetute in modo ossessivo ed incontrollato. Cosi’ Salvini...
M. De Feudis/ Il marito patriota e conservatore della senatrice Segre

M. De Feudis/ Il marito patriota e conservatore della senatrice Segre

«Sono molto felicemente il ragazzo di Liliana Segre». La storia di un italiano illustre inizia proprio così, con l’incipit di una lettera inviata al Corriere della Sera, pubblicata accanto alla...
Su Almirante la senatrice Segre sbaglia tutto

Su Almirante la senatrice Segre sbaglia tutto

“Una via Almirante a Verona? Oh, povera strada! Mi chiedo se sia lo stesso Comune. Le due scelte sono di fatto incompatibili, per storia, per etica e per logica. La...
Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Gentile Senatrice, mi accingo a scrivere questa mia lettera con, mi auguro, il massimo del rispetto possibile. Mi ricordo da ragazzino, quando c’era grande amicizia tra Lei e mia madre,...
A proposito della Commissione Segre

A proposito della Commissione Segre

Veniamo subito al punto: Lega, FI e FdI hanno fatto benissimo ad astenersi in occasione del voto, anzi con un po’ più di coraggio avrebbero potuto votare contro, e spiego...
G. della Frattina/ La storia va studiata ma senza buchi e omissioni

G. della Frattina/ La storia va studiata ma senza buchi e omissioni

«I politici non possono ignorare la storia. Così chi ha dato la vita muore di nuovo». Come ha ragione la senatrice a vita Liliana Segre che ha lanciato il suo...