Il Rinascimento italiano non smette d’affascinare, d’intrigare. Appassionare. Artisti, mecenati, letterati, principi illuminati ma anche congiure, complotti, tradimenti e bugie. Pochi guerrieri, molti pugnali, tanti denari. I Borgia, la sulfurosa...