• 15 settembre 2019 —

L'editoriale

Odiatori si nasce. Rubio, De Bortoli, Veronesi etc.

Che cosa hanno in comune un cuciniere di quart’ordine del sottobosco televisivo e un elegante e prestigioso giornalista d’alto bordo? Cosa possono condividere un rozzo frequentatore di trattorie per camionisti, con i quali è solito condividere mostruose magnate e qualche rutto ma non il lavoro (troppo faticoso) e un felpato...

Articoli classificati come "maestri dimenticati"
Maestri dimenticati/ Plinio Correa de Oliveira, "la Cattedrale di Chartres nel cuore"

Maestri dimenticati/ Plinio Correa de Oliveira, “la Cattedrale di Chartres nel cuore”

“Qualunque cosa mi possa accadere, io sarò contro questo mondo. Questo mondo ed io siamo nemici irreconciliabili. Difenderò la purezza, difenderò la Chiesa, difenderò la gerarchia politica e sociale; sarò...
Maestri dimenticati/ Carlo Costamagna, il "padre" del presidenzialismo italiano

Maestri dimenticati/ Carlo Costamagna, il “padre” del presidenzialismo italiano

Il “Corriere della Sera” abitualmente propina ai propri lettori rivisitazioni di personaggi di centro, di centrosinistra e di sinistra, ad avviso dei curatori delle pagine culturali, immeritatamente trascurati, o presenta...
Maestri dimenticati/ Francisco Elias de Tejada, tra Napoli e le Spagne imperiali

Maestri dimenticati/ Francisco Elias de Tejada, tra Napoli e le Spagne imperiali

  “Il nostro programma non nasce ora, secondo gli opportunismi del momento. Il nostro programma è il risultato della storia della Spagna ; è lo stesso dei Re cattolici e...
Maestri dimenticati/ Antonino Pagliaro, "l'ingombrante" padre della glottologia italiana

Maestri dimenticati/ Antonino Pagliaro, “l’ingombrante” padre della glottologia italiana

Quadro sintetico della situazione italiana nei primi giorni del 2017: a) si muore di meningite e per il freddo; b) cresce la disoccupazione ; c) grazie alla “Buona scuola” il...
Maestri dimenticati: Domenico Giuliotti, un toscano salvatico e malpensante

Maestri dimenticati: Domenico Giuliotti, un toscano salvatico e malpensante

  “ Non indulgo alle mezze tinte. O bianco o nero; o sì o no. Chi dice: forse, mi ripugna. Ecco perché il mio stile non rifugge dalle espressioni più...
Maestri dimenticati/ Nicolas Gomez Davila, un reazionario dal Nuovo Mondo

Maestri dimenticati/ Nicolas Gomez Davila, un reazionario dal Nuovo Mondo

  “Lo scrittore reazionario deve rassegnarsi a una celebrità discreta, dal momento che non si può ingraziare gli imbecilli”. Quando uno scrittore sceglie di esprimersi in questo modo non è...
Maestri dimenticati/ Gonzague de Reynold, europeo per nascita

Maestri dimenticati/ Gonzague de Reynold, europeo per nascita

“Sono stato preso a lungo per un uomo del passato, un reazionario. Non si è mai immaginato un momento che il richiamo al passato poteva essere una nostalgia dell’avvenire”  ...
Maestri dimenticati/ Gustave Thibon, il filosofo contadino

Maestri dimenticati/ Gustave Thibon, il filosofo contadino

  “Non abbiamo che la scelta tra i due termini di questa alternativa: restaurare, mediante l’armonia un ordine vivente o lasciarci imporre un ordine morto o mortale da una forza...