• 20 agosto 2019 —

L'editoriale

Lo sceriffo Salvini e la crisi più veloce del West

Alla fine, a malincuore e con un certo in ritardo, abbandonati per un attimo gli amati selfie con lasagne e polenta e le esibizioni da tamarro da spiaggia, lo sceriffo Salvini detto, chissà perché, il “Capitano” aveva dovuto riprendere in mano il caso più fastidioso della sua giurisdizione. Una pratica...

Articoli classificati come "medicina"
Sanità italiana/ Quando le "linee guida" ci portano fuori strada

Sanità italiana/ Quando le “linee guida” ci portano fuori strada

Una piccola storia, la riporto come mi è stata raccontata. Eloisa, nome di fantasia, è una ragazza di ventotto anni di Milano. Si reca in ospedale a ritirare il referto...
Facoltà di Medicina/ Numero chiuso, idee bloccate

Facoltà di Medicina/ Numero chiuso, idee bloccate

    In questi anni , su queste colonne, abbiamo parlato spesso di medicina e ci possiamo vantare, per il momento, di non aver sbagliato alcuna previsione. Quando nel governo...
Vaccini veri, nuove malattie e utopie malate

Vaccini veri, nuove malattie e utopie malate

    Io e i miei fratelli abbiamo avuto due cuginette che non abbiamo mai conosciuto : due gemelline, nate negli anni 40, che si ammalarono di difterite, portata in...
Siamo tutti solventini. L'implosione del Servizio Sanitario Nazionale

Siamo tutti solventini. L’implosione del Servizio Sanitario Nazionale

    Quando nel 1980 in Italia fu varato il Servizio Sanitario Nazionale, ancora in vigore, il governo giapponese inviò un emissario nel nostro paese per verificare la possibilità di...
Mala sanità e buona umanità. Un chirurgo si racconta

Mala sanità e buona umanità. Un chirurgo si racconta

Questo libro, lungi dall’essere un capolavoro, rappresenta però un manuale indispensabile per studenti in medicina e giovani medici, per capire quali sacrifici preveda questa professione ma anche quali soddisfazioni restituisca;...
Marino Ignazio e i giuramenti traditi

Marino Ignazio e i giuramenti traditi

Ed alla fine a Marino, sindaco di Roma al momento in cui scriviamo, saltarono i nervi :” La destra torni dalle fogne da cui è venuta!” esclamò con furore oratorio....