• 14 novembre 2018 —

L'editoriale

Il Nord dice sì alla TAV e no alla decrescita (in)felice

    La “questione settentrionale” (a cui l’Ugl sta dedicando, in queste settimane, una serie d’incontri tematici) è un argomento cruciale per gli assetti sociali ed economici del Paese. Sgombrato il campo da qualsiasi deriva localistica essa va collocata all’interno della più vasta questione nazionale, dove uno spazio tutto particolare,...

Articoli classificati come "petrolio"
Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Peggio di così per l’Italia non poteva andare. Aspiravamo a diventare i gradi mediatori, l’ombelico di tutte le politiche internazionali della Libia e ci ritroviamo con un pugno di mosche...
La conferenza sulla Libia? Per l'Italia l'ennesima occasione perduta

La conferenza sulla Libia? Per l’Italia l’ennesima occasione perduta

Non sappiamo se questa mattina il generale Khalifa Haftar, si materializzerà, come annunciato, nei saloni di Villa Igea. Sappiamo però che regalando all’effimero generale il ruolo di ritrovato Godot l’Italia...
L'Arabia Saudita è sull'orlo dell'abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

L’Arabia Saudita è sull’orlo dell’abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

Più che un interrogatorio finito male l’affare Khashoggi — il giornalista torturato e ucciso nel consolato saudita di Istanbul — è la fotografia di un regno sull’orlo dell’abisso. Un regno...
Macron sempre più giù. La politica francese si è liquefatta

Macron sempre più giù. La politica francese si è liquefatta

      La Francia vive con sconcerto le giravolte di Emmanuel Macron. Ormai lo si considera degno continuatore delle contraddittorie politiche di Nicolas Sarkozy e di François Hollande. Il...
Xi Jinping "l'africano" investe 60 miliardi di dollari nel continente nero. Dov'è l'Europa?

Xi Jinping “l’africano” investe 60 miliardi di dollari nel continente nero. Dov’è l’Europa?

    I giornali nazionali, non trattandola adeguatamente, rischiano di far passare quasi inosservata la notizia che l’Africa continua a rivestire un ruolo fondamentale nei piani della Cina, divenuta ormai  ...
La guerra di Libia e il nemico francese

La guerra di Libia e il nemico francese

La via italiana alla Libia è già stretta, ma la Francia di Emmanuel Macron potrebbe sfruttare gli scontri di Tripoli per trasformarla in un vicolo cieco. Di certo il «nemico»...
La Libia di nuovo in fiamme. Il ruolo della Francia, l'assenza dell'Italia

La Libia di nuovo in fiamme. Il ruolo della Francia, l’assenza dell’Italia

Combattimenti a Tripoli, tensione alle stelle in Libia con la Francia che soffia sul fuoco. Ad evidenziare il ruolo di Parigi negli scontri in atto in queste ore è il...
Battaglia a Derna, caos in Libia, Roma e Parigi sul ring

Battaglia a Derna, caos in Libia, Roma e Parigi sul ring

  Sembra volgere al termine la battaglia di Derna: le truppe dell’Esercito Nazionale Libico del generale Haftar – in realtà un insieme poco omogeneo di vecchi reparti regolari e milizie...
Caos a Tripoli/ Le mire di Macron sul petrolio libico. A spese dell'Italia

Caos a Tripoli/ Le mire di Macron sul petrolio libico. A spese dell’Italia

Tripoli è paralizzata dalle milizie. Roma dai veti in salsa europea del Presidente Sergio Mattarella e dagli accordi impossibili tra Lega e Cinque Stelle. Ma nel caos libico e in...
Adriatico/ I palombari del Comsubin controllano le piattaforme petrolifere

Adriatico/ I palombari del Comsubin controllano le piattaforme petrolifere

La nave della Marina militare “Alcide Pedretti”, unità del Comsubin, il Raggruppamento subacquei e incursori Teseo Tesei, per circa due settimane supporterà le attività di ispezione e campionamento delle acque...
Perchè le sanzioni di Trump all'Iran preoccupano le aziende italiane

Perchè le sanzioni di Trump all’Iran preoccupano le aziende italiane

La decisione del presidente americano Donald Trump di ritirare gli Stati Uniti dall’accordo del 2015 sul programma nucleare iraniano e di reintrodurre nell’arco di 90-180 giorni le sanzioni, che erano...
Yemen in guerra/ Lancio di missili balistici contro l'Arabia Saudita

Yemen in guerra/ Lancio di missili balistici contro l’Arabia Saudita

  I ribelli yemeniti Houthi hanno lanciato due missili balistici verso impianti della compagnia petrolifera Aramco in Arabia Saudita. Ma secondo l’agenzia saudita Spa entrambi sono stati intercettati. La televisione...
Libia/ Se Haftar scompare, per l'Italia sono guai grossi

Libia/ Se Haftar scompare, per l’Italia sono guai grossi

L’uscita di scena del generale Haftar, il capo supremo delle forze militari in Cirenaica, apre scenari inquietanti in Libia. Ulteriormente inquietanti, rispetto ad una drammatica situazione interna, e viepiù preoccupanti...
La tragedia dei cristiani in Siria. Il nuovo libro di Gian Micalessin

La tragedia dei cristiani in Siria. Il nuovo libro di Gian Micalessin

Damasco, 2010. Cena di gala in onore di Giorgio Napolitano in visita ufficiale in Siria. Il presidente italiano leva il bicchiere e brinda a Bashar-al-Assad. «Esprimo il mio apprezzamento per...
Sul Mar Rosso nasce Neom, la città del futuro. Un'opportunità preziosa per le imprese italiane

Sul Mar Rosso nasce Neom, la città del futuro. Un’opportunità preziosa per le imprese italiane...

        Mohammed bin Salman — o meglio MbS, l’acronimo preferito dai diplomatici — è senza dubbio alcuno un uomo di ampi orizzonti e d’immense ambizioni. In poco più...