• 24 gennaio 2018 —

L'editoriale

Il populismo di lotta e di governo avanza. E vince

    E’ una delle parole-chiave del momento, lanciata nel campo avversario – come fosse una fatwa – da Matteo Renzi: populismo. Non è certamente una novità. Nelle ultime settimane però, il termine sembra essere diventato una sorta di clava politica, agitata, in modo sconsiderato, per scaricare sul centrodestra le...

Articoli classificati come "referendum"
Referendum: il vento del Nord travolge la sinistra centralista

Referendum: il vento del Nord travolge la sinistra centralista

Il referendum sull’autonomia ha ottenuto un risultato di partecipazione straordinaria sia in Veneto, sia in Lombardia. Una chiara risposta dei cittadini che, in un periodo di disaffezione totale dalla politica,...
Referendum e autonomia:nascono in veneto i comitati tricolori

Referendum e autonomia:nascono in veneto i comitati tricolori

Si è tenuta presso la sala Bresciani Alvarez di Palazzo Moroni a Padova la preannunciata  conferenza stampa per la presentazione dei Comitati Tricolori per il SI al Referendum per l’Autonomia...
Referendum/ La Destra veneta vota SI. Nel segno di Daniele Manin, veneziano e patriota italiano

Referendum/ La Destra veneta vota SI. Nel segno di Daniele Manin, veneziano e patriota italiano...

  Questo documento è frutto di un gruppo di lavoro dell’Associazione culturale Destra Veneta che in occasione del Referendum per l’autonomia del 22 ottobre 2017 intende alimentare il dibattito ed...
Quel Plebiscito fu autentica innovazione: dalla Repubblica di Venezia ai fratelli Bandiera

Quel Plebiscito fu autentica innovazione: dalla Repubblica di Venezia ai fratelli Bandiera

Sul referendum che coinvolgerà la Lombardia e Veneto si rischia che la consultazione diventi uno strumento di propaganda  indipendentista, senza tener conto della valenza che ha la parola “autonomia” per...
Referendum Lombardo-Veneto: sì all'autonomia non fa rima con secessione

Referendum Lombardo-Veneto: sì all’autonomia non fa rima con secessione

Da sempre sono stato in prima linea per ancorare la Destra politica alle sacrosante rivendicazioni dei veneti. Sono convinto che, in questo particolare momento storico,  sia utile affrontare la “questione...
La lezione del 4 dicembre: mai sottovalutare (o irridere) la rabbia di un popolo

La lezione del 4 dicembre: mai sottovalutare (o irridere) la rabbia di un popolo

    Dalla consultazione referendaria del 4 dicembre scorso emergono due importanti lezioni. La prima, le elite culturali nonostante possano contare su potenti mezzi vengono sconfitte dal popolo quando volgono...
Premier e referendum passano, i problemi veri restano

Premier e referendum passano, i problemi veri restano

    Si riparte dall’Italia. Il messaggio forte e chiaro pronunciato dagli italiani con lo schiacciante esito referendario del 4 dicembre può essere riassunto con questa formula: archiviare il racconto...
È tempo di una Costituente e di uno Stato nuovo

È tempo di una Costituente e di uno Stato nuovo

  La crisi di governo, risultato della   sconfitta del sì al referendum, non deve fare passare in secondo piano il tema della riforma costituzionale. Al di là del pasticciaccio...
Ragionare dopo il referendum. Le identità sono il futuro della Destra

Ragionare dopo il referendum. Le identità sono il futuro della Destra

  Ebbene sì, serve un “populismo dal volto umano” che trasformi il senso comune dell’Italia profonda in una nuova proposta di governo maggioritaria. Lo schema vincente del centrodestra di governo...
Lo schiaffone a Renzi. Geografia elettorale dell'Italia che ha detto No

Lo schiaffone a Renzi. Geografia elettorale dell’Italia che ha detto No

Mentre l’insopportabile ed irresponsabile sceneggiata con la squalificante fuga dalle responsabilità di domenica sera è archiviata ma davvero non dimenticata dagli italiani, grazie all’intervento di persone assennate, con il congelamento...
Renzi va a casa ma la “Balena Bianca”è ben viva

Renzi va a casa ma la “Balena Bianca”è ben viva

    Le bocce referendarie hanno smesso di rotolare. In tutti i sensi, perché è un susseguirsi di stop, al mai più rivederci Renzi e ti abbiamo cacciato. Una lagna e un referendum vissuto dalla sponda del “No”,...
La morte delle inutili UTI dell'inutile Serracchiani

La morte delle inutili UTI dell’inutile Serracchiani

  La sonora bocciatura della riforma costituzionale renziboschiana ha come effetto secondario, ma primario in Friuli Venezia Giulia, l’incostituzionalità delle non ancora nate UTI. Ricapitoliamo: la giunta Serracchiani, per la...
È venuto il momento della riscossa e del riscatto? Forse

È venuto il momento della riscossa e del riscatto? Forse

  Il risultato del referendum costituzionale dovrebbe fare felici tutti. Sia quelli che erano per il sì, che quelli che erano per il no. Infatti, i primi saranno delusi del...
Il NO ha vinto. Bene. Ma la destra dov'è? Urlare non basta

Il NO ha vinto. Bene. Ma la destra dov’è? Urlare non basta

La destra dopo il referendum
Augusto Grandi su referendum, declino italiano, Austria, populismo

Augusto Grandi su referendum, declino italiano, Austria, populismo

Augusto Grandi è un giornalista e scrittore italiano. Nel 1987 è diventato redattore del quotidiano economico Il Sole 24 Ore, come corrispondente per Torino, Piemonte e Valle d’Aosta. Tra i...