Non paga della vergognosa gaffe istituzionale del convegno “negazionista” con patrocinio comunale e partecipazione dell’assessore alla cultura organizzato dall’Anpi per celebrare, a modo suo, la Giornata del Ricordo delle Foibe...