• 22 luglio 2018 —

L'editoriale

Gli idioti censurano Kipling. Viva Kipling!

  In Gran Bretagna, all’Università di Manchester, gli aderenti al Student Union, in rappresentanza degli studenti neri e asiatici, hanno cancellato da un murale le parole di “If”, scritte da Rudyard Kipling nel 1895, accusando l’autore, premio Nobel per la letteratura nel 1907, di essere “razzista” e cantore del colonialismo...

Articoli classificati come "Russia"
Grandi opere/ Un megatunnel per unire la Finlandia all'Europa

Grandi opere/ Un megatunnel per unire la Finlandia all’Europa

Un “tubone” lungo 102,3 chilometri sotto il mar Baltico — il doppio dell’Eurotunnel della Manica ... — in cui far sfrecciare treni velocissimi tra Helsinki e Tallinn, tra la Finlandia...
Memorie/ La Russia ricorda il suo zar. 100 anni dopo

Memorie/ La Russia ricorda il suo zar. 100 anni dopo

Lo zar Nicola (come Luigi XVI di Francia) era una brava persona. Un ottimo padre di famiglia, un credente, politicamente un'inadeguato. Purtroppo, come il suo collega gallico, rimase sordo e...
Intervista a G. Adinolfi/ Contro le  tecnocrazie non servono ideologie bottegaie e diatribe provinciali

Intervista a G. Adinolfi/ Contro le tecnocrazie non servono ideologie bottegaie e diatribe provinciali...

    In questo periodo di stallo dalle idee confuse per ciò che riguarda l’Europa, abbiamo posto alcune domande a Gabriele Adinolfi. Lo scenario internazionale è in fermento. Sullo sfondo,...
A Forte dei Marmi una mostra sugli italiani di Crimea. Una tragedia dimenticata

A Forte dei Marmi una mostra sugli italiani di Crimea. Una tragedia dimenticata

Le grandi catastrofi sono la somma di tanti disastri. La follia del comunismo sovietico lo conferma una volta di più.  Nell'immenso gorgo che inghiottì la Russia dal 1917 sino agli...
Geopolitica dell’energia/ Con il Tanap l’Ue punta a smarcarsi dalla Russia

Geopolitica dell’energia/ Con il Tanap l’Ue punta a smarcarsi dalla Russia

      Una cerimonia quasi ignorata in Italia quella che si è svolta lo scorso lo scorso 12 giugno nella provincia di Eskisehir, nel cuore dell’Anatolia. Il presidente turco...
Riflessioni su "La quarta teoria politica" di Dugin

Riflessioni su “La quarta teoria politica” di Dugin

In questo scritto, vogliamo analizzare e provare a dare una chiave di lettura della “Quarta Teoria Politica” del filosofo e saggista Aleksandr Gel’evic Dugin. Non mancheranno degli spunti di riflessione...
"L'ultimo viaggio", ovvero Il ritorno del soldato. Un bel film tedesco

“L’ultimo viaggio”, ovvero Il ritorno del soldato. Un bel film tedesco

< Finalmente un bel film tedesco sul "passato che non passa". il regista Nick Baker Monteysn ha sviluppato un racconto in cui s'intrecciano passato e presente, memoria e attualità. Ecco...
Sull'Iran l'Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

Sull’Iran l’Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

«Con amici come questi c'è da chiedersi chi siano i nemici». Il caustico interrogativo lanciato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk all'apertura del vertice di Sofia non è solo...
Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell'Europa

Viaggio in Calmucchia, isola buddista ai confini dell’Europa

La Calmucchia? È forse un obiettivo del Risiko (stile la mitica Yacuzia, per intenderci) o un nome di fantasia (come Gulliverlandia...)? Pochi sanno cos’è e pochissimi dov’è. Non è grave....
Libia/ Se Haftar scompare, per l'Italia sono guai grossi

Libia/ Se Haftar scompare, per l’Italia sono guai grossi

L'uscita di scena del generale Haftar, il capo supremo delle forze militari in Cirenaica, apre scenari inquietanti in Libia. Ulteriormente inquietanti, rispetto ad una drammatica situazione interna, e viepiù preoccupanti...
Il mondo sull'orlo di una crisi... di nervi

Il mondo sull’orlo di una crisi… di nervi

Serpeggia in rete la teoria di un Trump macchiavellico che avrebbe preannunciato missili sulla Siria e sul mondo al solo scopo di costringere alla smentita i fanatici dell’apocalisse che appartengono...
Parla il generale Bertolini/ Un attacco alla Siria? Scelta sciagurata e pericolosa

Parla il generale Bertolini/ Un attacco alla Siria? Scelta sciagurata e pericolosa

Paradutista, veterano delle missioni più dure, comandante delle operazioni speciali, in servizio fino al 2016, il generale Marco Bertolini teme che un attacco Usa in Siria potrebbe allargare il conflitto...
War games/ La Siria 2018 come la Spagna 1936?

War games/ La Siria 2018 come la Spagna 1936?

    Al momento in cui scriviamo, non sappiamo come evolverà la crisi siriana, innestata dalla “fake new” del gas usato dall’esercito di Assad contro i ribelli. Però alcune considerazioni...
L'analisi di A. Negri/ La guerra USA in Siria, il suicidio dell'Occidente

L’analisi di A. Negri/ La guerra USA in Siria, il suicidio dell’Occidente

C’è una sorta di “cupio dissolvi” nella guerra siriana. Gli Stati Uniti minacciano un intervento pochi giorni dopo che lo stesso presidente americano Donald Trump aveva annunciato che si sarebbe...
Guerra chimica e propaganda. Verità nascoste e verità negate

Guerra chimica e propaganda. Verità nascoste e verità negate

Le immagini dell'ennesimo, ma presunto attacco chimico attribuito al regime siriano che avrebbe colpito, sabato notte, la roccaforte ribelle di Douma sono, come sempre, strazianti. Il problema è se siano...