• 20 novembre 2018 —

L'editoriale

L’esempio francese, ovvero il suicidio degli oligarchi

Dopo una breve abbuffata di “giubbotti arancioni”, di bravi borghesi alla ricerca di qualche appalto da non condividere con alcuno se non con se stessi, il primato dei giubbotti, questa volta gialli, è tornato alla Francia, un Paese dove il numero dei borghesi leccaterga del potere pare un po’ meno...

Articoli classificati come "sindacalismo rivoluzionario"
Appuntamenti/ A Roma Gennaro Malgieri racconta Corridoni

Appuntamenti/ A Roma Gennaro Malgieri racconta Corridoni

      Filippo Corridoni è una delle figure più complesse e affascinanti del primo Novecento italiano. Rivoluzionario appassionato, sindacalista soreliano, fine intellettuale, interventista convinto, l’uomo fu anticipatore di “nuove...
La "Carta del Lavoro" ha 90 anni. Ma non li dimostra

La “Carta del Lavoro” ha 90 anni. Ma non li dimostra

    Novant’anni fa, il 21 aprile 1927, con un atto politico, che poi assunse il valore di costituzione sostanziale, il Gran Consiglio deliberava la “Carta del Lavoro”, documento fondamentale...
Filippo Corridoni è sempre bello, giovane e ribelle. Anche dopo cent'anni

Filippo Corridoni è sempre bello, giovane e ribelle. Anche dopo cent’anni

Il 23 e 24 ottobre l’Ugl ricorda Filippo Corridoni a 100 anni dalla morte di uno dei padri fondatori del sindacalismo rivoluzionario italiano e figura a cui si è ispirata...
Patria e lavoro. La bella Italia sognata da Filippo Corridoni

Patria e lavoro. La bella Italia sognata da Filippo Corridoni

Extra terrestre portami via… cantava così Eugenio Finardi qualche anno fa, senza minimamente pensare che quella sua canzone poteva essere tranquillamente la colonna sonora di quanti come me desiderano, anzi,...
24 maggio/ L'interventismo fu (anche) sindacalista rivoluzionario

24 maggio/ L’interventismo fu (anche) sindacalista rivoluzionario

Quale può essere oggi il senso di una “rilettura” di Filippo Corridoni ? Che cosa andare a cercare e a tentare di cogliere in un’esperienza umana e politica, che affonda...