• 27 febbraio 2017 —

L'editoriale

Truffe di Stato e carità pelosa. L’UNAR è solo la punta dell’iceberg

L’ormai noto servizio de Le Iene, sui finanziamenti pubblici erogati ad un’associazione che si peritava di usarli per organizzare orge tra gay, é il termometro di un tema che rischia di restare sfumato sotto l’indignazione di facciata e la curiosità pecoreccia suscitata dal caso. Il problema, a mio avviso, non...

Articoli classificati come "terrorismo"
Terrorismo/ Nel porto di Genova un traffico d'auto per finanziare l'ISIS

Terrorismo/ Nel porto di Genova un traffico d’auto per finanziare l’ISIS

  Prosegue l’inchiesta della Guardia di Finanza sul traffico d’auto dalla Libia all’Italia, e da qui all’Europa centrale attraverso il porto di Genova. Un affare, negli ultimi due anni, stimato...
Perchè l'ISIS odia l'archeologia? La risposta è nelle Sacre Scritture

Perchè l’ISIS odia l’archeologia? La risposta è nelle Sacre Scritture

Gli atti distruttivi compiuti dai combattenti dell’Isis ai danni del patrimonio storico e archeologico del Vicino Oriente sono ormai ben documentati e conclamati. In Siria la devastazione e l’abbattimento dei...
Beata la Terra che difende i suoi eroi

Beata la Terra che difende i suoi eroi

    Quando il 12 dicembre del 1969 esplose una bomba in piazza Fontana, causando 17 vittime innocenti, tutta l’Italia cadde in un profondo sgomento. Era avvenuto che un uomo...
Terrorismo/ Preso Abdulkadir Masharipov, l’autore della strage di Istanbul

Terrorismo/ Preso Abdulkadir Masharipov, l’autore della strage di Istanbul

  Arrestato ad Istanbul Abdulkadir Masharipov, il killer autore della strage di Capodanno al nightclub “Reina”. I media turchi hanno annunciato l’arresto dell’uzbeko principale sospettato per la strage catturato mentre era...
Albania, nuova culla dell’estremismo islamico

Albania, nuova culla dell’estremismo islamico

      Che i Balcani fossero diventati nel corso degli ultimi vent’anni il luogo d’incubazione dell’estremismo islamico in Europa è un dato ormai ben noto, anche se troppo spesso...
L'Europa e la sfida dei terroristi di "ritorno"

L’Europa e la sfida dei terroristi di “ritorno”

  Tra i “doni” che il nuovo anno porterà all’Europa ve n’è uno decisamente poco gradito: il ritorno verso i paesi d’origine o di residenza di diverse migliaia di combattenti...
Per gli italiani uccisi dalla follia jihadista (e dimenticati dall'Italia ufficiale)

Per gli italiani uccisi dalla follia jihadista (e dimenticati dall’Italia ufficiale)

    Durante una intervista, sotto casa della povera Fabrizia Di Lorenzo, la ragazza uccisa nella strage del mercatino di Berlino, mi ha colpito una frase di una persona, forse...
Pensieri molto scorretti sulla strage islamista di Berlino e la viltà dell'Europa buonista

Pensieri molto scorretti sulla strage islamista di Berlino e la viltà dell’Europa buonista

    Il giorno dopo dell’attentato al mercatino di Berlino ho notato sulla stampa una certa rassegnazione, molti si son chiesti, “come è possibile che sia successo ancora?”. A cinque...
Follie grilline/ L'arma segreta della Raggi contro l'ISIS: multe e "pizzardoni"...

Follie grilline/ L’arma segreta della Raggi contro l’ISIS: multe e “pizzardoni”…

  “Il Campidoglio ha stabilito il divieto di ingresso nella Ztl-Centro Storico di Roma a autoarticolati, autocarri e veicoli trasporto merci. Il provvedimento sarà in vigore nei giorni 24, 25,...
Strage di Berlino, un assassino e tanti responsabili

Strage di Berlino, un assassino e tanti responsabili

Anis Amri è stato fermato definitivamente a Sesto San Giovanni grazie alla prontezza, alla faccia dei 007 teutonici, di due agenti di polizia italiani, due poliziotti coraggiosi. Bene. Ma sulla...
Chi è Luca Scatà, l'agente che ha eliminato il terrorista tunisino

Chi è Luca Scatà, l’agente che ha eliminato il terrorista tunisino

  Si chiama Luca Scatà, 29 anni, di Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa, il coraggioso agente che ha sparato e ucciso Anis Amri, l’attentatore di Berlino. Il giovane agente...
Siamo in guerra. Non rompiamo i coglioni e (finalmente) combattiamo

Siamo in guerra. Non rompiamo i coglioni e (finalmente) combattiamo

La prima domanda che si sono fatti in tanti, lunedì sera, è stata: “Come è possibile che sia successo ancora?”. Cinque mesi dopo Nizza – ma sembravano molti di più...
L'edificante storiella di Anis Amri. Quando il terrorista vien dal mare...

L’edificante storiella di Anis Amri. Quando il terrorista vien dal mare…

La storia di Anis Amri, il tunisino accusato di essere il responsabile della strage di Berlino, è l’emblema della totale incapacità europea di contrastare delinquenza e terrorismo. Tutti paralizzati dal...
Aleppo liberata festeggia il Natale e la vittoria. Attorno all'Albero, con canti e balli

Aleppo liberata festeggia il Natale e la vittoria. Attorno all’Albero, con canti e balli

Aleppo è liberata e, dopo cinque lunghi anni di terrore,  festeggia, con canti e balli il Natale.  Ad Aziziya —  il quartiere cristiano armeno — si staglia l’albero di Natale...
Berlino, una strage annunciata. Ma la Merkel ha chiuso occhi ed orecchie

Berlino, una strage annunciata. Ma la Merkel ha chiuso occhi ed orecchie

La strage era nell’aria, ma le autorità tedesche – prima fra tutte una Angela Merkel preoccupata per il proprio futuro politico – avevano fatto di tutto per metterci la sordina.Ma...