• 22 gennaio 2020 —

L'editoriale

Lettera aperta alla senatrice Liliana Segre

Gentile Senatrice, mi accingo a scrivere questa mia lettera con, mi auguro, il massimo del rispetto possibile. Mi ricordo da ragazzino, quando c’era grande amicizia tra Lei e mia madre, coetanee. Mia mamma mi raccontava sommessamente, quasi con pudore, che Lei era sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti. Per me...

Articoli classificati come "Turchia"
Atene sceglie l'F 35. Il duello con Ankara continua

Atene sceglie l’F 35. Il duello con Ankara continua

Nonostante la diffiicile situazione economica, la Grecia ha deciso di riarmarsi. Ua risposta obbligata alla crescente aggressività della Turchia di Erdogan. Il ministro della Difesa greco, Nikos Panagiotopoulos, ha confermato...
Trucchi ed inganni a Berlino. La conferenza sulla Libia può fallire

Trucchi ed inganni a Berlino. La conferenza sulla Libia può fallire

Le conclusioni sono già state scritte. Il difficile sarà farle firmare. A prima vista la firma più difficile da strappare sarà quella del premier di Tripoli Fayez al Serraj. Per...
Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Poteva portarlo a Tripoli, ma lo ha fermato un passo prima. Ora è tutto chiaro. Il generale Khalifa Haftar è un protetto di Vladimir Putin, ma non è il suo...
Mediterraneo/ L'Egitto mostra i muscoli ad Ankara

Mediterraneo/ L’Egitto mostra i muscoli ad Ankara

L’Egitto ha effettuato a inizio gennaio una grande esercitazione aeronavale che ha coinvolto al largo delle coste mediterranee decine di unità e centinaia di uomini. Un chiaro segnale alla Turchia...
Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell'Europa

Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell’Europa

Nonostante l’arrivo di Haftar a Roma la partita libica del premier Giuseppe Conte e del ministro degli esteri Luigi Di Maio s’è definitivamente arenata. Dopo un’altra giornata trascorsa a fare...
Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

Da Baghdad a Tripoli, le guerre vicine

L’uccisione da parte statunitense del comandante iraniano Qassem Soleimani ha destato reazioni diverse, ma tutte improntate allo stupore. Sorpresa e interrogativi nascono dalla difficoltà di trovare un filo logico in...
La Libia implode e la Turchia si prepara ad intervenire

La Libia implode e la Turchia si prepara ad intervenire

Tutti per e contro tutti in Libia. La diplomazia internazionale brancola nel buio. Più che arduo l’obiettivo della missione europea che a breve dovrebbe approdare nel paese nordafricano per tentare di ottenere...
Mentre l'Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Mentre l’Occidente tramonta sorge il secolo asiatico

Il 2019 è stato, senza alcun dubbio, l’“anno cinese”. Quello che verrà potrebbe essere il preludio al “secolo asiatico”. E, dunque, alla subalternità dell’Occidente sia sotto il profilo economico-finanziario che...
Turchia e Russia preparano la spartizione della Libia. Di Maio resta a guardare

Turchia e Russia preparano la spartizione della Libia. Di Maio resta a guardare

Domanda: chi comanda a Tripoli? Risposta: capi jihadisti, predicatori e capi della Fratellanza Musulmana che, con l’aiuto di Recep Teyyp Erdogan, combattono il generale Khalifa Haftar e tengono in piedi...
L’inutile slalom di Giuseppi e Gigino tra Haftar e Serraj

L’inutile slalom di Giuseppi e Gigino tra Haftar e Serraj

Il rapido tour del ministro degli Esteri Luigi Di Maio in Libia – frettolosamente organizzato nel tentativo di restituire a Roma un minimo di credibilità in uno scacchiere strategico per...
Libia/ Haftar lancia l'offensiva finale. La Turchia minaccia

Libia/ Haftar lancia l’offensiva finale. La Turchia minaccia

Al via l’offensiva del generale Haftar finalizzata ad entrare a Tripoli. I consigli municipale e militare di Misurata, pro Al Serraj, hanno proclamato uno stato di mobilitazione generale. Per fronteggiare e cercare di...
Grazie a "Giuseppi" in Libia  non contiamo più nulla

Grazie a “Giuseppi” in Libia non contiamo più nulla

Ohibò in Libia non contiamo più nulla. Giuseppe Conte se n’è accorto al vertice Nato di Londra quando Gran Bretagna, Francia, Germania e Turchia l’hanno escluso dagli incontri in cui...
G. Gaiani/ Haftar abbatte un drone italiano. Il ruolo di Francia, Emirati e Russia

G. Gaiani/ Haftar abbatte un drone italiano. Il ruolo di Francia, Emirati e Russia

L’Esercito Nazionale Libico (LNA) guidato dal feldmaresciallo Khalifa Haftar ha abbattuto un velivolo teleguidato italiano MQ 9 Reaper (Predator B) in volo non lontano da Tarhouna, città a una sessantina...
Geopolitica/ Macron adesso "bombarda" la NATO. Con molte buone ragioni

Geopolitica/ Macron adesso “bombarda” la NATO. Con molte buone ragioni

Che l’Alleanza atlantica non abbia più senso, è noto almeno da trent’anni, da quando la “cortina di ferro” venne smantellata e si esaurì l’esigenza di tenere in piedi un patto...
Il grande flop della signora Ursula

Il grande flop della signora Ursula

Londra è pronta a salutarci. La crisi dei migranti, grande levatrice del sovranismo, disegna nuove crepe. Berlino rischia di crollare sotto i colpi di un’imminente recessione. E in tutto questo...