Paolo Mieli, in veste di giornalista, si dimentica della storia nazionale dalla liberazione ad oggi. Nel criticare con l’editoriale “Berlusconi, il partito. Forza Italia una storia nell’angolo”, in modo eccessivamente...