• 24 settembre 2019 —

L'editoriale

Giggino arrogante con Orban, prono con i croati

Accomodatosi da pochi giorni sulla poltrona di Ministro degli Esteri che fu dell’indimenticato Angelino Alfano, Giggino Di Maio fa la voce grossa. Il ragazzo di Pomigliano d’Arco non ha gradito l’intervento del premier ungherese Viktor Orban che ad Atreju ha osato dire che “In Italia il governo s’è separato dal...

Articoli classificati come "URSS"
Solzenicyn/ Ritorno dall'esilio di un profeta (nazional-conservatore)

Solzenicyn/ Ritorno dall’esilio di un profeta (nazional-conservatore)

Di tanto in tanto Aleksandr Solzenicyn “ritorna”. Dopo la ripubblicazione di Arcipelago Gulag (Mondadori, i Meridiani), Nel primo cerchio (Voland)  e de Il mio grido (Piano B) , Marsilio propone...
Chi dissente è pazzo! La psichiatria al servizio del comunismo

Chi dissente è pazzo! La psichiatria al servizio del comunismo

«Se non la smetti di pensare ti sbattiamo dentro». E’ una frase che gli agenti del KGB hanno detto a Vladimir Borisov, presidente dell’Unione dei giovani indipendenti nel giugno 1969....
Quando la sinistra difendeva i confini. Quelli dell'URSS....

Quando la sinistra difendeva i confini. Quelli dell’URSS….

Nel 1983 un aereo civile di linea (Korean Air Lines 007) sudcoreano sconfinò di pochi chilometri lo spazio aereo sovietico. Jurij Andropov, capo dell’URSS diede immediatamente l’ordine di abbatterlo. Gli...
Comunismo/ Un gerarca rosso racconta la mesta fine dell'Urss

Comunismo/ Un gerarca rosso racconta la mesta fine dell’Urss

Vadim Bakatin nasce nella Siberia meridionale nel 1937; dopo la laurea a Novosibirsk, lavora da ingegnere, e nel 1964 comincia una carriera politica che lo porta nel 1986 a far...
Vite straordinarie/ Reagan, il "cow boy" che sconfisse l'Urss

Vite straordinarie/ Reagan, il “cow boy” che sconfisse l’Urss

Tra gli statisti della seconda metà del Ventesimo secolo Ronald Reagan risplende di una luce più luminosa rispetto a tutti gli altri (ben pochi, a dire la verità). Forse soltanto...
Cinema/ Depardieu sul divano di Stalin. L'elogio della menzogna

Cinema/ Depardieu sul divano di Stalin. L’elogio della menzogna

Con un indubbio coraggio, Fanny Ardant ha portato sul grande schermo l’intenso romanzo di Jean Daniel Baltassar, Le Divan de Staline. Un’incursione ardita nei meandri mentali del dittatore sovietico nell’ultima...
Storia/ La verità sulla rivoluzione che cambiò il mondo

Storia/ La verità sulla rivoluzione che cambiò il mondo

      La caduta del muro di Berlino ha fatto cadere anche le troppe menzogne che ruotavano intorno alla cosiddetta rivoluzione d’ottobre russa ad opera dei bolscevichi nel 1917....
Un ex gauchiste si pente e racconta l'inferno rosso di Stalin

Un ex gauchiste si pente e racconta l’inferno rosso di Stalin

La scrittura talvolta può essere terapeutica, liberatoria. Un libro può servire a chiudere un capitolo della propria vita, a riconoscere errori e sviste clamorose. A chiedere scusa a tutti coloro...
Vite straordinarie/ Vladimir Putin, un rivoluzionario conservatore al Cremlino

Vite straordinarie/ Vladimir Putin, un rivoluzionario conservatore al Cremlino

Riflessioni sulla biografia "Putin vita di uno zar" di Gennaro Sangiuliano
Comunismo e bugie/ Gli inconfessabili segreti di Chernobyl

Comunismo e bugie/ Gli inconfessabili segreti di Chernobyl

Come ricordava il buon vecchio Hegel gli Stati — tutti gli Stati —  sono dei mostri freddi. La defunta Unione Sovietica, la “patria dei lavoratori” e del Comunismo internazionale, non...
Teatro/ A Genova, "Buio a mezzogiorno". Il comunismo è un incubo

Teatro/ A Genova, “Buio a mezzogiorno”. Il comunismo è un incubo

Debutta a Genova, in Prima nazionale l’8 marzo, “Buio a mezzogiorno, ” la nuova produzione del Teatro della Tosse in collaborazione con Teatro Cargo. Questa originale proposta teatrale è un’occasione importante...
Su Sky "Child 44". Un serial killer nel "paradiso comunista"

Su Sky “Child 44”. Un serial killer nel “paradiso comunista”

Buie, oscure. Pesanti. Scomode. Le atmosfere di Child 44 — un bel film, subito eliminato (chissà perchè?) dai circuiti cinematografici nella scorsa primavera e oggi fortunatamente su presente su Sky...
Storie del Novecento/ Céline nella terra dei Soviet

Storie del Novecento/ Céline nella terra dei Soviet

Negli anni ’30, il “pellegrinaggio in Russia” era un must per gli intellettuali occidentali, curiosi di vedere con i loro occhi il “paradiso socialista” propalato dalla ben oliata macchina propagandistica...
La lettura/ L'ideologia della fame

La lettura/ L’ideologia della fame

  Se un qualsiasi nazistoide apparisse in televisione e dicesse :” Pensate che la sinistra mi accusa ancora del fatto che noi abbiamo gassato la gente!”, credo che  una qualsiasi...
Le "altre Gladio": patrioti "devoti" e servitori "deviati" dello Stato. Un libro

Le “altre Gladio”: patrioti “devoti” e servitori “deviati” dello Stato. Un libro

Si parla tanto, forse troppo, dell’operazione trasparenza sui documenti riservati che riguardano le stragi italiane. Non tutti applausi per il premier Matteo Renzi: c’è chi fa notare, infatti, che sommergere...