• 23 gennaio 2019 —

L'editoriale

La politica estera non è materia per dilettanti e improvvisati

Per ritrovare coesione nella società francese, dopo dieci settimane di proteste dei gilet gialli e di brutali repressioni poliziesche, serviva una forte motivazione. Non sarebbe stato comunque facile risollevare l’immagine appassita del piccolo Napoleone Macron, però l’estemporaneo attacco di Luigi Di Maio sul colonialismo francese in Africa scommettiamo che riuscirà...

Articoli classificati come "USA"
F. Cardini/ A Camp Darby un caso di "urgenza democratica"

F. Cardini/ A Camp Darby un caso di “urgenza democratica”

Che cos’è la Nato? Esiste un “rischio Cernobyl” che riguarda l’intera Toscana occidentale? Domanda oziosa, naturalmente. Il 4 aprile 2019 si celebrerà, presumibilmente in modo solenne e in tutti i...
Terrorismo/ L'Isis non è morto. L'analisi di A. Orsini

Terrorismo/ L’Isis non è morto. L’analisi di A. Orsini

Nelle vacanze di Natale siciliane ho letto lo studio del professore Alessandro Orsini, «L’Isis non è morto. Ha solo cambiato pelle», Rizzoli (2018). Ad un certo punto del testo il...
La guerra in Siria è (quasi) finita. Ma la pace è nelle mani di Vladimir Putin

La guerra in Siria è (quasi) finita. Ma la pace è nelle mani di Vladimir...

Da ieri la guerra in Siria è praticamente finita. Le ultime incognite, dopo la riconquista di gran parte del Paese per mano di Bashar Assad, riguardavano la provincia di Idlib,...
Gaiani/ Gli USA ripiegano le bandiere e si ritirano. Le ragioni di Trump

Gaiani/ Gli USA ripiegano le bandiere e si ritirano. Le ragioni di Trump

La decisione di Donald Trump di abbinare al ritiro dei 2mila militari schierati in Siria il dimezzamento dei 14 mila dislocati in Afghanistan risponde a una strategia che ha le...
Analisi/ L'Italia ha sete d'energia. Consumi, mercati, numeri, prospettive

Analisi/ L’Italia ha sete d’energia. Consumi, mercati, numeri, prospettive

Come ogni anno Marco Aloisi, responsabile relazione esterne dell’Unione Petrolifera Italiana, ha presentato il report sull’energia. Un documento interessante che permette di comprendendere tendenze e criticità del mercato ma, poichè...
Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Libia 2/ Ecco perchè la conferenza di Palermo è un fallimento italiano

Peggio di così per l’Italia non poteva andare. Aspiravamo a diventare i gradi mediatori, l’ombelico di tutte le politiche internazionali della Libia e ci ritroviamo con un pugno di mosche...
Elezioni USA/ "The Donald" vince e i mass media si distraggono

Elezioni USA/ “The Donald” vince e i mass media si distraggono

    Trump ha vinto e buoni tutti. Ha vinto perché tutti i media mondiali (mondialisti?) l’hanno dato per settimane per morto, ci hanno spiegato che i tweet/post/storie instagram delle...
L'Arabia Saudita è sull'orlo dell'abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

L’Arabia Saudita è sull’orlo dell’abisso. I silenzi (e le colpe) di Washington

Più che un interrogatorio finito male l’affare Khashoggi — il giornalista torturato e ucciso nel consolato saudita di Istanbul — è la fotografia di un regno sull’orlo dell’abisso. Un regno...
Steve Bannon e il suo The Movement. Tra luci e ombre, lucciole e lanterne

Steve Bannon e il suo The Movement. Tra luci e ombre, lucciole e lanterne

    La figura di Steve Bannon separa e divide. L’atteggiamento da “araldo” del «populismo-sovranismo», è roba da prendere con le molle. Senza inoltrarci in una disamina valutativa che non...
Gli immigranti di oggi (multicolor) e gli emigrati (italiani) di ieri. Tante tragedie ma storie diverse.

Gli immigranti di oggi (multicolor) e gli emigrati (italiani) di ieri. Tante tragedie ma storie...

    Da qualunque prospettiva la si scruti, l’incresciosa faccenda dell’immigrazione in Italia è divenuta da tempo in modo irreversibile una questione che suscita istinti impulsivi sacrificando ogni argomentazione logica...
Geopolitica/ La nuova guerra globale per il Mediterraneo

Geopolitica/ La nuova guerra globale per il Mediterraneo

C’è un filo rosso che unisce i conflitti in Ucraina e in Siria, e non è solo la divisione dei blocchi. C’è dell’altro ed è un qualcosa di strategico che...
Intervista a G. Adinolfi/ Contro le  tecnocrazie non servono ideologie bottegaie e diatribe provinciali

Intervista a G. Adinolfi/ Contro le tecnocrazie non servono ideologie bottegaie e diatribe provinciali...

    In questo periodo di stallo dalle idee confuse per ciò che riguarda l’Europa, abbiamo posto alcune domande a Gabriele Adinolfi. Lo scenario internazionale è in fermento. Sullo sfondo,...
Geoeconomia/ Le nuove guerre per le "terre rare". E le occasioni italiane

Geoeconomia/ Le nuove guerre per le “terre rare”. E le occasioni italiane

  È finita l’era dell’industria inquinante e del paradigma dei grandi distretti industriali. Siamo alle prese con una vera e propria guerra per il predominio delle “terre rare”. Un gruppo...
Il domino italiano visto dai "sovranisti" d'Europa e d'Oltreatlantico

Il domino italiano visto dai “sovranisti” d’Europa e d’Oltreatlantico

Lo spettacolo che in queste ore l’Italia sta dando al mondo cade proprio nell’anniversario, il 13mo, del clamoroso no dei francesi al progetto di Costituzione europea al quale avevano allegramente...
Sull'Iran l'Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

Sull’Iran l’Unione Europea (per una volta) si compatta. Contro Trump

«Con amici come questi c’è da chiedersi chi siano i nemici». Il caustico interrogativo lanciato dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk all’apertura del vertice di Sofia non è solo...