• 25 novembre 2020 —

L'editoriale

Centrodestra: federarsi per fare cosa?

La federazione è un’antica forma associazionistica costituita da più soggetti al fine di perseguire scopi comuni. Questo ha significato, fin dall’origine, il termine latino foedus, che definiva un patto, un’alleanza, un’unione tra soggetti diversi. Naturalmente deve strutturarsi in una organizzazione, possibilmente a carattere nazionale se è politica. Non basta, pertanto,...

Archivio dell'autore
L'appello dell'Armenia. Gli azeri vogliono cancellare la memoria di un popolo

L’appello dell’Armenia. Gli azeri vogliono cancellare la memoria di un popolo

Alte lingue di fuoco illuminano la notte, un crepitio sinistro le accompagna divorando legno, pietre e mattoni, coprendo brusio e urla degli abitanti in fuga. Poi lo schianto di travi...
Tutti a casa. The Donald ritira i soldati sognando la rivincita

Tutti a casa. The Donald ritira i soldati sognando la rivincita

È la mela avvelenata da lasciare in eredità a un Joe Biden che ha osato sconfiggerlo. Ma anche un modo per rispettare «in extremis» le promesse della campagna elettorale di...
Elezioni USA/ I Repubblicani abbandonano lo sconfitto. Trump sempre più solo

Elezioni USA/ I Repubblicani abbandonano lo sconfitto. Trump sempre più solo

La sconfitta è stata appena annunciata, ma Donald Trump già assapora l’amara solitudine dei perdenti. Quei perdenti che detesta e in cui rifiuta di riconoscersi. Ma di cui è, suo...
L'orrore di Nizza e i fans dell'accoglienza

L’orrore di Nizza e i fans dell’accoglienza

Fino a ieri erano le bandiere di un Pd e d’una sinistra in prima fila nel difendere l’accoglienza indiscriminata  e uno “ius culturae” studiato per garantire la cittadinanza ai figli dei...
Ecco perchè non accettiamo lezioni da Erdogan

Ecco perchè non accettiamo lezioni da Erdogan

Le vignette di Charlie Hebdo non sempre fanno ridere. Ma sanno sempre farci indignare. La loro vera forza sta nella capacità di svelare gli obbiettivi e le mire più recondite...
Lettere dal Caucaso/ Artsakh, la trincea dei cristiani d'Armenia

Lettere dal Caucaso/ Artsakh, la trincea dei cristiani d’Armenia

«Sono qui con i miei fratelli per difendere la madre patria. E per una madre conta poco che tu sia uomo o donna». Fino a due settimane fa Sose Balasanyan...
Nagorno Karabakh, dopo la finta tregua la vera guerra prosegue

Nagorno Karabakh, dopo la finta tregua la vera guerra prosegue

Ci son volute dieci ore di colloqui per metterlo in piedi, ma alla resa dei conti son bastati una manciata di minuti per farlo vacillare. La prima seria violazione è...
Per Bergoglio tutti fratelli. Ma "dimentica" i cristiani perseguitati, torturati, uccisi

Per Bergoglio tutti fratelli. Ma “dimentica” i cristiani perseguitati, torturati, uccisi

Fratelli tutti. Meno noi. O, meglio, meno i cristiani perseguitati. Meno la Chiesa che soffre. Meno tutti i nostri fratelli uccisi, torturati, imprigionati o emarginati per la loro fede. La...
Il bacio avvelenato di Ursula all'Italia

Il bacio avvelenato di Ursula all’Italia

Un simile confuso obbrobrio era  difficile da immaginare. La bozza di riforma del Trattato di Dublino presentata  alla Commissione Ue  dal Commissario agli Interni Ylva Johannson  sembra l’affrettata riscrittura dello...
Comunisti con il Rolex e i fans di Gomorra. Le allucinazioni di Chiara Ferragni

Comunisti con il Rolex e i fans di Gomorra. Le allucinazioni di Chiara Ferragni

E’ la sindrome  americana. O, meglio, il tentativo di trasformare la campagna elettorale per regionali e referendum in una grande caccia a fascisti e razzisti immaginari. Una caccia dove,  al...
Diritti umani e daltonismo politico. Tutti indignati con Putin, tutti zitti con Erdogan

Diritti umani e daltonismo politico. Tutti indignati con Putin, tutti zitti con Erdogan

Sul caso di Alexander Navalny Nato, Europa e Italia  non hanno indugiato. La Nato venerdì  ha condannato l’avvelenamento del dissidente russo. L’Europa ha minacciato nuove sanzioni.  E la Farnesina  ha...
A proposito della vergognosa diserzione di tanti (troppi) insegnanti vigliacchi e debosciati

A proposito della vergognosa diserzione di tanti (troppi) insegnanti vigliacchi e debosciati

Chiariamolo subito. Non pretendiamo che professori, insegnanti e bidelli rischino la vita. Chi soffre di  malattie  potenzialmente fatali in concomitanza con il Coronavirus deve restare a casa. Sospettiamo però che...
Intrighi e veleni a Mosca. Tutti i problemi di zar Vladimir

Intrighi e veleni a Mosca. Tutti i problemi di zar Vladimir

Non sappiamo se sia fuori pericolo. Ma, del resto, non sappiamo neanche se sia stato avvelenato. La verità su Aleksej Navalny dovrà venir diagnosticata dai medici del Charite di Berlino...
I turchi nuovi padroni della Libia. Ad Ankara basi militari e controllo del mare

I turchi nuovi padroni della Libia. Ad Ankara basi militari e controllo del mare

In Libia, una volta, eravamo la potenza di riferimento. Oggi siamo un sacco da boxe su cui Recep Tayyp Erdogan e la sua Turchia si divertono a scaricare, di tanto...
Gli inglesi bloccano la rotta della Manica. Avvertite la signora Lamorgese

Gli inglesi bloccano la rotta della Manica. Avvertite la signora Lamorgese

A Roma le chiacchiere. A Londra i fatti. E, in mezzo, la comune grana dei migranti. Ma cominciamo dai protagonisti. Al Viminale noi abbiamo Luciana Lamorgese, un ex prefetto di...