• 12 agosto 2020 —

L'editoriale

Progressisti per il degrado: il caso della marinaia ballerina

  Rileggevo “Le montagne della follia”, l’unico romanzo (insieme al ciclo di Randolph Carter) di H.P. Lovecraft, chiaro ispiratore dei film “La cosa” e “Alien”. Ai primi del ‘900, un gruppo di scienziati è decimato ai margini di una colossale e misteriosa città nell’Antartide. Due compagni degli sventurati si avventurano...

Estera
La guerra di Libia continua e il Marocco si propone come mediatore

La guerra di Libia continua e il Marocco si propone come mediatore

Il Marocco potrebbe trovare posto tra i mediatori della guerra in Libia, essendo stato promotore degli accordi di Skhirat del 17 dicembre 2015, con i quali era stato formato il...
Afghanistan/ Non si rompe l'allenza tra Talebani e Al-Qaeda

Afghanistan/ Non si rompe l’allenza tra Talebani e Al-Qaeda

Il governatore di Helmand, Yasin Khan, ha espresso preoccupazione poichè Al-Qaeda e altri combattenti stranieri hanno allestito campi di addestramento nei territori che confinano con il Pakistan e l’Iran. Il...
Libano/ Sale la tensione sulla frontiera, Israele minaccia rappresaglie

Libano/ Sale la tensione sulla frontiera, Israele minaccia rappresaglie

Gli scontri avvenuti lunedì alla frontiera fra il movimento sciita filo-iraniano Hezbollah e l’esercito israeliano sono un nuovo, duro colpo alla politica di “apertura e neutralità” del Libano, come chiesto...
Santa Sofia diventa moschea. Oscurati i simboli cristiani

Santa Sofia diventa moschea. Oscurati i simboli cristiani

Inaugurata la Moschea di Santa Sofia a Istanbul. La riconversione della basilica bizantina, simbolo del Cristianesimo in Oriente, a luogo di culto islamico imposta da Erdogan. Cambia la forma religiosa di...
L'Egitto pronto ad intervenire in Libia. Il conflitto si allarga

L’Egitto pronto ad intervenire in Libia. Il conflitto si allarga

Il Parlamento egiziano ha autorizzato lo spiegamento dei suoi soldati all’estero per difendere la sicurezza nazionale e «combattere criminali e terroristi stranieri sul fronte occidentale». Il riferimento è, ovviamente, alla...
La guerra di Libia continua e Haftar blocca le esportazioni di petrolio

La guerra di Libia continua e Haftar blocca le esportazioni di petrolio

  Tripoli. Mentre le truppe del Governo di Accordo Nazionale e quelle di Haftar (LNA) combattono a Sirte e al-Jufra, la National Oil Corporation, compagnia petrolifera statale libica, indica negli...
Da Santa Sofia Erdogan lancia la sua nuova inquietante sfida

Da Santa Sofia Erdogan lancia la sua nuova inquietante sfida

Da una parte chi sradica il proprio passato, dall’altra chi lo ripercorre, lo sfrutta e ne trae spunto per la rinascita. C’è qualcosa di profondamente metaforico dietro quello che in...
Caso marò/ Una sentenza favorevole ma con molti (troppi) silenzi

Caso marò/ Una sentenza favorevole ma con molti (troppi) silenzi

Dopo quasi otto anni e mezzo da quanto avvenne nell’Oceano il 15 febbraio 2012 a circa 20 mg. dalla costa indiana del Kerala il Tribunale dell’Aja ha pubblicato la sentenza che ...
Libertà addio. La Cina comunista inghiotte Hong Kong

Libertà addio. La Cina comunista inghiotte Hong Kong

  Sempre peggio la situazione ad Hong Kong.  Il Comitato permanente del Congresso Nazionale del Popolo, centro decisionale del parlamento di Pechino, ha approvato la controversa legge sulla sicurezza nazionale...
La mattanza libica continua e si scoprono altre fosse comuni

La mattanza libica continua e si scoprono altre fosse comuni

Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite (UNHCR) ha approvato una risoluzione che condanna le violenze verificatesi in Libia, esortando l’Alto Commissario, Michelle Bachelet, a inviare una missione d’inchiesta...
L'Iran apre alle ispezioni ai siti nucleari. Un accordo è possibile?

L’Iran apre alle ispezioni ai siti nucleari. Un accordo è possibile?

Un accordo “accettabile” sulle ispezioni a due siti nucleari è ancora “possibile”. È quanto ha annunciato ieri il ministro iraniano degli Esteri Mohammad Javad Zarif (nella foto), aprendo a una...
Jihadisti/ Nuova strage di Boko Haram in Nigeria

Jihadisti/ Nuova strage di Boko Haram in Nigeria

  È di almeno 69 morti il bilancio di un attacco ad un villaggio nel nordest della Nigeria, nello stato di Borno. Secondo le ricostruzioni fornite dalla stampa locale, uomini...
Cristiani d'Oriente/ A Mosul la ricostruzione è iniziata

Cristiani d’Oriente/ A Mosul la ricostruzione è iniziata

A sei anni dalla presa di Mosul da parte dello Stato islamico “la visita del vescovo alla città è un modo per testimoniare la presenza dei cristiani”, per dire che...
Dittature/ La piccola, grande storia di un dissidente cinese

Dittature/ La piccola, grande storia di un dissidente cinese

In una pagina rigorosamente interna, per l’esattezza la XIX, il “Corriere della Sera” pubblica, in maniera del tutto acritica e priva di valutazioni, l’intervista da un dissidente cinese, indicato con...
Asia/ Solo Taiwan ha il coraggio di sfidare Pechino

Asia/ Solo Taiwan ha il coraggio di sfidare Pechino

Taiwan è l’unico Paese asiatico a condannare in modo netto la legge sulla sicurezza per Hong Kong voluta da Pechino. Il provvedimento è stato approvato dall’Assemblea nazionale del popolo, il...