• 09 agosto 2020 —

L'editoriale

Un museo “catartico” del Fascio? Ma mi faccia il piacere…

Oggi le comiche. Si potrebbe sintetizzare così la vicenda della strampalata idea di creare a Roma un museo del Fascismo. Una specie di farsa alla Ridolini tutta interna alla congrega sinistra-5 stelle della capitale innescata dalla trovata di una consigliera comunale grillina, tale Maria Gemma Guerrini, che avrebbe voluto creare...

Penna Pellicola Palco
E anche Piketty ha scoperto l'idea partecipativa

E anche Piketty ha scoperto l’idea partecipativa

L’ultimo libro di Thomas Piketty tradotto in italiano, “Capitale e ideologia”, è un tomo poderoso: 1200 pagine, più di un kilogrammo di carta sottile. L’economista francese non è nuovo a...
Milanesiana 2020/ Bettino Craxi s'aggira per la metropoli

Milanesiana 2020/ Bettino Craxi s’aggira per la metropoli

  Nonostante il Covid, Elisabetta Sgarbi (alle prese, nelle prossime settimane, con le riprese del film di Pupi Avati sulle memorie del padre Giuseppe, interpretato da Renato Pozzetto) è riuscita...
Totalitarismi/ L’Europa e la nuova dittatura secondo Michel Onfray

Totalitarismi/ L’Europa e la nuova dittatura secondo Michel Onfray

  Le nazioni del Vecchio Continente, e più in generale quelle occidentali, vivono ormai in regime di dittatura? No, ma perché questo accada vi sono praticamente tutte le condizioni. Anche...
Il regionalismo italiano è fallito. Il saggio-denuncia di Mario Landolfi

Il regionalismo italiano è fallito. Il saggio-denuncia di Mario Landolfi

Quante Italie abbiamo visto agitarsi, preoccuparsi, lacerarsi, combattersi nel corso dei mesi ardenti del Coronavirus? Non meno di venti, quante sono le Regioni che a guisa di piccoli e ridicoli...
La memoria della Guardia. Storie della Repubblica Sociale

La memoria della Guardia. Storie della Repubblica Sociale

Dopo la lettura faticosa e principalmente fastidiosa del libruccio di Carlo Greppi, L’antifascismo non serve più a niente, conclusa da queste parole, autentici “concetti di vita e di verità”, scolpite...
Il pensiero di Jean Baudrillard in un saggio avvincente e profondo

Il pensiero di Jean Baudrillard in un saggio avvincente e profondo

      Vanni Codeluppi è un sociologo ed i suoi studi includono i fenomeni comunicativi dei consumi, dei media e della cultura di massa. È professore ordinario in Sociologia...
Sociologia/ Opulenta e disperata. L'Italia vista da Luca Ricolfi

Sociologia/ Opulenta e disperata. L’Italia vista da Luca Ricolfi

        Lo hanno scritto in tanti dopo il virus, l’Italia ma anche il mondo non sarà più lo stesso. E allora le importanti analisi del professore Luca...
Il mondo al tempo della pandemia. Il diario di Gennaro Malgieri

Il mondo al tempo della pandemia. Il diario di Gennaro Malgieri

Nel compatto volume di circa 190 pagine di test, arricchito da un opportuno indice analitico, Gennaro Malgieri, accanto alla polemica, alla critica e alla denunzia, argomentate e severe sui ritardi,...
Lo sporco business della salute raccontato in Sciacalli

Lo sporco business della salute raccontato in Sciacalli

Dovresti conoscermi, dice Mario Giordano a sua figlia Camilla, sono anni che mi vedi lottare contro Sanguisughe, Pescecani, Vampiri, Avvoltoi. Ora nell’ultimo libro “Sciacalli. Virus, salute e soldi: chi si...
Il nazionalismo italiano. Attualità di Enrico Corradini

Il nazionalismo italiano. Attualità di Enrico Corradini

Con l’irruzione del nazionalismo sulla scena culturale e politica del primo Novecento si avverte un cambiamento profondo nel modo di concepire la nazione italiana, sia da parte delle élite che...
I fondamenti (spesso dimenticati) dello Stato costituzionale

I fondamenti (spesso dimenticati) dello Stato costituzionale

  Il volume, inferiore nel testo alle 100 pagine (95), è ben articolato, lucido, come tutte le opere di Fioravanti, studioso non improvvisato né dilettante, ora accademico emerito nell’ateneo fiorentino....
Un bel libro racconta il mondo (e i sogni) di Federico Fellini

Un bel libro racconta il mondo (e i sogni) di Federico Fellini

Entrare nel territorio di Federico Fellini è un’impresa ardimentosa almeno quanto un’avventura senza protezione alcuna in terra incognita. Già la “profanazione” del santuario felliniano – perché così si presenta il...
Anni Settanta/ Essere ribelli a Trieste. Il nuovo libro di Pietro Comelli

Anni Settanta/ Essere ribelli a Trieste. Il nuovo libro di Pietro Comelli

«E qualcosa rimane, fra le pagine chiare, fra le pagine scure», cantava De Gregori nei Settanta. Parole sottili e delicate in un tempo vorace e ruvido eppure oggi utili per...
Tradizione e/o Nichilismo? Ri-letture di Cavalcare la tigre

Tradizione e/o Nichilismo? Ri-letture di Cavalcare la tigre

    Pubblicato nel 1961 e da allora letto e riletto da almeno tre generazioni, “Cavalcare la tigre” di Julius Evola è anzitutto una pietra di paragone, un fuoco di...
Europa, diagnosi di un'agonia. Il tradimento degli "ottimati"

Europa, diagnosi di un’agonia. Il tradimento degli “ottimati”

Un tumore sta divorando l’Europa. Il suo “Leib”, il corpo vivente della volontà, del destino, sta marcendo. La malattia è antica quanto crudele e risale al 1789. Da allora, attraverso...