• 24 gennaio 2021 —

L'editoriale

Elezioni subito o un governo di salvezza nazionale

      Il presidente Mattarella è stato esplicito, sia pure con i suoi modi signorili e felpati: non si può governare con una maggioranza così risicata affidandosi, ad una banda di ondivaghi peripatetici della politica, che siano “responsabili”, “costruttori” o qualcos’altro. Non sappiamo quale sia stata la reazione del...

Articoli classificati come "Africa"
Allarme pirateria/ Crescono gli assalti nel golfo di Guinea e in Asia

Allarme pirateria/ Crescono gli assalti nel golfo di Guinea e in Asia

L’International Maritime Bureau (IMB) ha registrato un aumento degli episodi di pirateria e rapine a mano armata nel 2020, ma soprattutto il più alto numero di rapimenti di marittimi. Il...
Non solo barconi e disperazione. Le tante Afriche nel nuovo numero de Il Guastatore

Non solo barconi e disperazione. Le tante Afriche nel nuovo numero de Il Guastatore

  Un continente martoriato dalla povertà e dalle guerre, in grado di offrire alle sue generazioni più giovani solo l’emigrazione come possibilità di costruire una vita migliore. Esposto, per giunta,...
Il rumore delle armi: in Africa si continua a combattere e morire

Il rumore delle armi: in Africa si continua a combattere e morire

Uno degli scarsi articoli, informati e ricchi di notizie anche minute, presentati sulle pagine del supplemento domenicale del “Corriere della Sera”, reca un titolo emblematico ma comunque completamente incompleto dal...
Inferni africani/ Violenze islamiche sulle donne e l'assordante silenzio dei media

Inferni africani/ Violenze islamiche sulle donne e l’assordante silenzio dei media

Ogni anno giustamente per la giornata contro le violenze sulle donne, si condanna senza se e senza ma, questo odioso abuso degli uomini sulle donne. Però c’è un tipo di...
Giallo coloniale/ Morosini ritorna e indaga. Ad Asmara

Giallo coloniale/ Morosini ritorna e indaga. Ad Asmara

Palazzi, alberghi, caffè, cattedrali, cinematografi, distributori di benzina, farmacie, fabbriche, ville, fontane, piazze, grandi viali alberati: una vetrina architettonica in perfetto stile modernista — con spruzzate neoclassiche, decò, cubiste, futuriste—...
Geopolitica/ Una base navale russa nel Mar Rosso

Geopolitica/ Una base navale russa nel Mar Rosso

Mosca continua la sua marcia verso i mari caldi. Il presidente Vladimir Putin ha annunciato il 16 novembre la realizzazione di una base navale russa in Sudan in grado di...
Africa addio. Sessant'anni  fa iniziava la decolonizzazione. L'analisi di Storia in Rete

Africa addio. Sessant’anni fa iniziava la decolonizzazione. L’analisi di Storia in Rete

La decolonizzazione dell’Africa e le sue conseguenze: questo il tema di copertina del fascicolo n. 176 di “Storia In Rete” in edicola a novembre 2020. Con un lungo articolo di...
Fiamme nel Tigray/ L'Etiopia sull'orlo di una nuova guerra civile

Fiamme nel Tigray/ L’Etiopia sull’orlo di una nuova guerra civile

Brutte notizie dall’Etiopia. La regione settentrionale del Tigray è in piena ebollizione e il premier etiope Abiy Ahmed ha ordinato un’offensiva militare in risposta a un attacco a una base...
Geopolitica/ La piccola Gibuti nel grande gioco delle potenze

Geopolitica/ La piccola Gibuti nel grande gioco delle potenze

Una briciola d’Africa distesa su un territorio brullo, arido, ingrato. Una piccola, piccolissima nazione scarsamente popolata e priva, con l’eccezione di qualche salina, d’ogni risorsa naturale significativa. Stiamo scrivendo di...
Non solo la Libia: la Turchia alla conquista del Corno d’Africa. E Roma dorme

Non solo la Libia: la Turchia alla conquista del Corno d’Africa. E Roma dorme

    Che l’Italia sia priva di una politica estera coerente e, prima ancora, di una visione di prospettiva del proprio ruolo internazionale – presupposto irrinunciabile per sviluppare un’azione politico-diplomatica...
Chiude la scuola italiana di Asmara. Svanisce l'ultima presenza tricolore in Eritrea

Chiude la scuola italiana di Asmara. Svanisce l’ultima presenza tricolore in Eritrea

Nell’indifferenza del “governo dell’accoglienza” e del ministro degli Esteri Gigino Di Maio muore la scuola italiana di Asmara, in Eritrea. I sigilli sono stati apposti alcuni giorni fa dai funzionari...
Africa/ Un altro colpo di stato in Mali

Africa/ Un altro colpo di stato in Mali

Un nuovo colpo di stato in Mali: su pressione dei soldati golpisti il presidente Ibrahim Boubacar Keïta si è dimesso e ha sciolto il parlamento. Il presidente è poi stato...
Schiavismo e "madamato". A proposito di Montanelli in Africa Orientale

Schiavismo e “madamato”. A proposito di Montanelli in Africa Orientale

Il 14 ottobre 1935, a pochi giorni dall’inizio della campagna d’Etiopia, l’Italia (fascista) abolì la secolare pratica dello schiavismo, presente in quell’area.  Il fatto è noto ed indiscutibile. Meno conosciuta...
Jihadisti/ Nuova strage di Boko Haram in Nigeria

Jihadisti/ Nuova strage di Boko Haram in Nigeria

  È di almeno 69 morti il bilancio di un attacco ad un villaggio nel nordest della Nigeria, nello stato di Borno. Secondo le ricostruzioni fornite dalla stampa locale, uomini...
Quanta puzza di petrolio dietro il caso Silvia Romano. Il grande gioco dell'energia in Somalia

Quanta puzza di petrolio dietro il caso Silvia Romano. Il grande gioco dell’energia in Somalia...

Un mare di petrolio. Ma anche un oceano e una Somalia al centro dello scontro tra Turchia e Qatar da una parte ed Emirati Arabi dall’altra. Di quello scontro tutti...