• 24 gennaio 2021 —

L'editoriale

Elezioni subito o un governo di salvezza nazionale

      Il presidente Mattarella è stato esplicito, sia pure con i suoi modi signorili e felpati: non si può governare con una maggioranza così risicata affidandosi, ad una banda di ondivaghi peripatetici della politica, che siano “responsabili”, “costruttori” o qualcos’altro. Non sappiamo quale sia stata la reazione del...

Articoli classificati come "elezioni"
Elezioni subito o un governo di salvezza nazionale

Elezioni subito o un governo di salvezza nazionale

      Il presidente Mattarella è stato esplicito, sia pure con i suoi modi signorili e felpati: non si può governare con una maggioranza così risicata affidandosi, ad una...
Crisi al buio ma elezioni niente

Crisi al buio ma elezioni niente

Non mi faccio alcuna illusione: non c’è nessuna possibilità di andare a votare. Ho frequentato a lungo le dinamiche parlamentari per sapere che – anche chi pensa di trarne vantaggio...
Giuseppi cerca "responsabili" irresponsabili

Giuseppi cerca “responsabili” irresponsabili

Nel mare della politica “liquida”, priva com’è di riferimenti saldi e di orientamenti valoriali, uno dei tormentoni unificanti, in grado di accomunare partiti spesso lontani tra loro è il richiamo...
Centrodestra: basta nascondere polvere sotto il tappeto

Centrodestra: basta nascondere polvere sotto il tappeto

Prima la firma del leghista Molinari sotto la pregiudiziale di costituzionalità alla norma che blinda Mediaset contro l’assalto dei francesi di Vivendi. Poi la reprimenda di Brunetta a Salvini, e...
La sconfitta di Trump, il grande broglio e l’odio cieco dei media

La sconfitta di Trump, il grande broglio e l’odio cieco dei media

Tra le tante incertezze che stanno caratterizzando le elezioni presidenziali americane, sussiste una sola certezza: il popolo americano è sostanzialmente spaccato in due, da una parte i sostenitori del partito...
Il "civismo" elettorale, nascondiglio della brutta politica

Il “civismo” elettorale, nascondiglio della brutta politica

Niente da dire sulle liste civiche. Anzi, se non ci fossero state, il naufragio dei partiti “tradizionali” sarebbe stato ancor più evidente. Eppure c’è qualcosa che non torna in questa...
Il ritorno di Tafazzi/ Della Destra in Lombardia. A Saronno e altrove

Il ritorno di Tafazzi/ Della Destra in Lombardia. A Saronno e altrove

I dati delle elezioni saronnesi vanno considerati, pur nella loro specificità, in un contesto più ampio, cioè quello dei risultati conseguiti in generale dalla Destra nell’intero territorio lombardo. Numericamente sono...
Apocalittici, integrati o pragmatici ? Destrosi e sovranisti al bivio

Apocalittici, integrati o pragmatici ? Destrosi e sovranisti al bivio

  Passata la sbornia dei soliti e inutili commenti di rito, quelli per i quali vincono tutti e non perde mai nessuno, cominciano a delinearsi gli effetti del voto di...
Elezioni e numeri. Chi ha vinto, chi ha perso, chi è franato

Elezioni e numeri. Chi ha vinto, chi ha perso, chi è franato

  Sine ira et studio non avendo tessere di partito in tasca, provo ad analizzare gli esiti del referendum e delle elezioni regionali dei giorni scorsi sulla base dei dati...
In Campania trionfa De Luca. L'ingloriosa  Waterloo del centrodestra

In Campania trionfa De Luca. L’ingloriosa Waterloo del centrodestra

  Finisce con un pareggio la tornata elettorale con cui il centrodestra ha tentato, pur senza porlo come obiettivo espresso, la spallata al governo giallo-fucsia. Pur tra errori non secondari...
Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

Urne chiuse e niente spallata. Il centrodestra nel vicolo cieco

    È nata la nuova Casta. La Casta degli oligarchi. La guida Luigi Di Maio. È composta da Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Nicola Zingaretti, irrilevanti altre figure che pure...
Verso le elezioni/ Quale futuro per Roma? Un dibattito necessario e urgente

Verso le elezioni/ Quale futuro per Roma? Un dibattito necessario e urgente

L’anno prossimo i romani saranno chiamati a votare per il rinnovo del Consiglio comunale e per il sindaco. L’unica cosa certa, al momento, è che la Raggi si proporrà per...
Elezioni francesi/ Dilaga l'astensionismo, crescono i verdi, crolla Macron

Elezioni francesi/ Dilaga l’astensionismo, crescono i verdi, crolla Macron

I Verdi sommergono Macron e pongono una seria ipoteca sulle elezioni presidenziali candidando un loro esponente che potrebbe raccogliere i voti della sinistra (non radicale), ma anche di quella destra...
Follie galliche/ Macron ignora il contagio e manda la Francia alle urne

Follie galliche/ Macron ignora il contagio e manda la Francia alle urne

Macron è Macron. Nessuno come lui. Né in Francia, né nel resto d’Europa. Giovedì sera ha parlato alla nazione. Non ha detto niente di diverso di ciò che si prevedeva....
Israele/ Netanyahu vince di misura e cerca alleanze per governare

Israele/ Netanyahu vince di misura e cerca alleanze per governare

Le elezioni in Israele sono state vinte da Netanyahu. In attesa del conteggio completo dei voti (sono in corso gli scrutini degli elettori in quarantena per il coronavirus), Bibi ha ottenuto la stretta maggioranza....