• 16 gennaio 2021 —

L'editoriale

Crisi al buio ma elezioni niente

Non mi faccio alcuna illusione: non c’è nessuna possibilità di andare a votare. Ho frequentato a lungo le dinamiche parlamentari per sapere che – anche chi pensa di trarne vantaggio politico – alla fine insiste solo formalmente per chiedere le elezioni. In realtà, nessun parlamentare intende mettere in dubbio il...

Articoli classificati come "elezioni"
Salvini e Meloni al governo. Per fare cosa?

Salvini e Meloni al governo. Per fare cosa?

Parafransando il titolo di un divertente film degli anni 70 (“Anche se volessi lavorare che faccio?” con Enzo Cerusico e Ninetto Davoli, regia di Flavio Mogherini), otteniamo una perfetta sintesi...
Quando un'elezione ti allunga la vita

Quando un’elezione ti allunga la vita

Passata la sbornia post elettorale, in cui siamo stati sommersi dai commenti dei”tifosi”, intenti a dar parvenza di terzietà a considerazioni palesemente condizionate dal bisogno di esaltare successi o nascondere...
Dopo l'Emilia/ Per isterici, trinariciuti, narcisisti e umanità varia e avariata

Dopo l’Emilia/ Per isterici, trinariciuti, narcisisti e umanità varia e avariata

Nessuno discute della percentuale di voti avuta dalla Lega; nessuno mette in discussione il merito di Salvini nell’aver recuperato un partito allo sbando; nessuno nega le difficoltà oggettive della presente...
Chiuse le urne torna il bipolarismo

Chiuse le urne torna il bipolarismo

Emilia Romagna: Bonaccini vince con quasi otto punti di distacco dalla Borgonzoni, ma la coalizione di centrosinistra vince con uno scarto minimo sul centrodestra (48% contro 45,5%. Nel 2014 il...
Il Regno Unito vota, saluta e se ne va...

Il Regno Unito vota, saluta e se ne va…

Lungi da me il pensare che la politica possa servire – oggi – a cambiare più di tanto le cose. Sono però contento della valanga di voti raccolti nelle elezioni...
Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Boris Johnson stravince. La Brexit è realtà

Il voto britannico è stato nettamente a favore dei Conservatori con una larga maggioranza assoluta a Westminster, porte nuovamente aperte a Downing Street per ulteriori cinque anni e il via libera per...
"Pinguini" contro "sardine". Ma la politica non è uno zoo

“Pinguini” contro “sardine”. Ma la politica non è uno zoo

Sta dilagando in questi ultimi tempi il fenomeno delle “Sardine”. Si dichiarano “apolitici”, “apartitici”, ma cantano “Bella ciao” e si dicono contro Salvini e il sovranismo-populista. Basterebbe questo per dimostrare...
In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

In Emilia Romagna la battaglia finale. E grazie al Pd Salvini può vincerla

Nella terra-madre della battaglia finale, l’Emilia Romagna, lo scontro è entrato nel vivo. Non ci si contende soltanto il governo della Regione, ma quello del Paese. La Lega e il...
Spagna 2/ Perdenti al governo, moderati nella palude. Il futuro a Vox

Spagna 2/ Perdenti al governo, moderati nella palude. Il futuro a Vox

Noi italiani esportiamo tante cose. Anche politica. In Spagna si è votato e chi fa il Governo? Chi ha perso. In Italia si è votato per Camera, Senato, città e...
Spagna 1/ Il successo di Vox faccia riflettere anche i destristi nostrani

Spagna 1/ Il successo di Vox faccia riflettere anche i destristi nostrani

Gli Spagnoli andando a votare per la quarta volta in quattro anni, due volte negli ultimi sei mesi, hanno consegnato alla destra italiana una lezione interessante. Da anni e anni...
La maggioranza silenziosa è diventata rabbiosa

La maggioranza silenziosa è diventata rabbiosa

Le elezioni in Umbria sono state devastanti per il Centrosinistra. Nonostante l’improvvida decisione di Salvini di staccare la spina al governo in piena estate, e altri vari passi falsi, l’elettorato...
In Umbria giallofucsia battuti e asfaltati

In Umbria giallofucsia battuti e asfaltati

E’ terminato lo scrutinio delle 1.005 sezioni e il ministero degli Interni che ha ufficializzato il risultato. La candidata del centrodestra Donatella Tesei ha vinto le elezioni regionali in Umbria con il...
Turingia: vittoria per AfD e nuove grane per la Cdu

Turingia: vittoria per AfD e nuove grane per la Cdu

Una forbice dell’1,6%: uno scarto minimo, che tuttavia rappresenta il confine – esile solo in apparenza – tra vittoria e sconfitta. Di più, tra un piccolo trionfo ed una rotta....
Elezioni russe/ L'opposizione avanza ma Putin rimane lo zar

Elezioni russe/ L’opposizione avanza ma Putin rimane lo zar

L’election day di domenica 8 settembre ha coinvolto 56 milioni di cittadini russi, che sono stati chiamati alle urne per votare 19 governatori, 13 assemblee legislative delle unità federate, oltre...
Infine la grande mareggiata ha spiaggiato il Matteo

Infine la grande mareggiata ha spiaggiato il Matteo

Alla fine, come nel film Un Mercoledì da Leoni, la grande mareggiata tanto attesa dalla politica italiana è arrivata. Come Matt Johnson nel cult movie di John Milius Matteo Salvini,...