• 09 agosto 2020 —

L'editoriale

Un museo “catartico” del Fascio? Ma mi faccia il piacere…

Oggi le comiche. Si potrebbe sintetizzare così la vicenda della strampalata idea di creare a Roma un museo del Fascismo. Una specie di farsa alla Ridolini tutta interna alla congrega sinistra-5 stelle della capitale innescata dalla trovata di una consigliera comunale grillina, tale Maria Gemma Guerrini, che avrebbe voluto creare...

Articoli classificati come "Vladimir Putin"
Addii/ Per Eduard Limonov, scrittore inquieto e "postumo"

Addii/ Per Eduard Limonov, scrittore inquieto e “postumo”

La morte si è portato via, mentre combatteva contro il cancro, Eduard Limonov, lo scrittore russo più controverso del nostro tempo. Aveva 77 anni. Era nato a Derzinsk il 22...
Guerra di Siria/ Putin ed Erdogan annunciano l'ennesima tregua

Guerra di Siria/ Putin ed Erdogan annunciano l’ennesima tregua

Mettersi d’accordo non è stato facile. Anzi a tratti è sembrato impossibile. Lo dimostrano le cinque ore e mezza di aspri colloqui impiegate da Vladimir Putin e dal presidente turco...
Guerra di Siria/ La nuova giravolta di Erdogan fa infuriare Putin

Guerra di Siria/ La nuova giravolta di Erdogan fa infuriare Putin

Quando si tratta di giocar a rimpiattino Recep Tayyp Erdogan resta un maestro indiscusso. Nel 2015 mentre i suoi servizi segreti appoggiavano l’Isis e le sue guardie di frontiere indicavano...
Dopo la Brexit/ Quel che resta dell'Unione

Dopo la Brexit/ Quel che resta dell’Unione

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea suggella la crisi della comunità di Stati che a lungo si era illusa di poter rimanere coesa, nonostante divergenze, dissapori, incomprensioni. La crisi nel...
Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Geopolitica/ Putin congela Haftar e guarda a Berlino

Poteva portarlo a Tripoli, ma lo ha fermato un passo prima. Ora è tutto chiaro. Il generale Khalifa Haftar è un protetto di Vladimir Putin, ma non è il suo...
Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell'Europa

Putin e Erdogan fissano il nuovo ordine mediterraneo. Alle spalle dell’Europa

Nonostante l’arrivo di Haftar a Roma la partita libica del premier Giuseppe Conte e del ministro degli esteri Luigi Di Maio s’è definitivamente arenata. Dopo un’altra giornata trascorsa a fare...
Turchia e Russia preparano la spartizione della Libia. Di Maio resta a guardare

Turchia e Russia preparano la spartizione della Libia. Di Maio resta a guardare

Domanda: chi comanda a Tripoli? Risposta: capi jihadisti, predicatori e capi della Fratellanza Musulmana che, con l’aiuto di Recep Teyyp Erdogan, combattono il generale Khalifa Haftar e tengono in piedi...
Geopolitica/ Putin gioca la carta africana (e Parigi si preoccupa)

Geopolitica/ Putin gioca la carta africana (e Parigi si preoccupa)

Lo scorso ottobre il Moscow Times ha rivelato che almeno sette contractors russi erano  morti in Mozambico dopo essere caduti in una serie d’imboscate effettuate ai miliziani jihadisti di al-Sunnah,...
Solo lo zar Vladimir può risolvere l'irrisolvibile gazzabuglio siriano

Solo lo zar Vladimir può risolvere l’irrisolvibile gazzabuglio siriano

Stavolta Vladimir Putin ha fatto bingo. Inserendosi tra lo sconsiderato ritiro americano dal nord-est della Siria e il tentativo del presidente turco Recep Tayyp Erdogan di approfittarne per far piazza...
Solzenicyn/ Ritorno dall'esilio di un profeta (nazional-conservatore)

Solzenicyn/ Ritorno dall’esilio di un profeta (nazional-conservatore)

Di tanto in tanto Aleksandr Solzenicyn “ritorna”. Dopo la ripubblicazione di Arcipelago Gulag (Mondadori, i Meridiani), Nel primo cerchio (Voland)  e de Il mio grido (Piano B) , Marsilio propone...
Elezioni russe/ L'opposizione avanza ma Putin rimane lo zar

Elezioni russe/ L’opposizione avanza ma Putin rimane lo zar

L’election day di domenica 8 settembre ha coinvolto 56 milioni di cittadini russi, che sono stati chiamati alle urne per votare 19 governatori, 13 assemblee legislative delle unità federate, oltre...
M. Veneziani/ Un po' di Trump non fa male all'Italia

M. Veneziani/ Un po’ di Trump non fa male all’Italia

Ma tu sei con Trump o con Draghi? È il referendum che scorre nei media in questi giorni, col sottinteso che Draghi è uno dei nostri, italo-europeo, e se tu...
G. Gaiani/ La NATO ha 70 anni e non serve più a niente

G. Gaiani/ La NATO ha 70 anni e non serve più a niente

L’ Alleanza Atlantica compie 70 anni e, come molte signore attempate, non è più da tempo in splendida forma. Il meglio di sé lo ha dato nei suoi primi 40...
Il Venezuela collassa. Russia e USA intanto trattano sul suo petrolio

Il Venezuela collassa. Russia e USA intanto trattano sul suo petrolio

Da una parte l’imbolsito e imbalsamato Nicolas Maduro, fantoccio dei generali arricchitisi con il traffico di narcotici e petrolio e, per questo, pronti a tutto pur di non mollare il...
Risiko coreano/ Kim Jong-un chiede a Putin una mediazione

Risiko coreano/ Kim Jong-un chiede a Putin una mediazione

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha dato il via questa mattina al suo primo vertice con Vladimir Putin a Vladivostok, città dell’estremo Oriente russo. La risoluzione pacifica del programma nucleare...