• 12 agosto 2020 —

L'editoriale

Progressisti per il degrado: il caso della marinaia ballerina

  Rileggevo “Le montagne della follia”, l’unico romanzo (insieme al ciclo di Randolph Carter) di H.P. Lovecraft, chiaro ispiratore dei film “La cosa” e “Alien”. Ai primi del ‘900, un gruppo di scienziati è decimato ai margini di una colossale e misteriosa città nell’Antartide. Due compagni degli sventurati si avventurano...

Articoli classificati come "Turchia"
La guerra di Libia continua e il Marocco si propone come mediatore

La guerra di Libia continua e il Marocco si propone come mediatore

Il Marocco potrebbe trovare posto tra i mediatori della guerra in Libia, essendo stato promotore degli accordi di Skhirat del 17 dicembre 2015, con i quali era stato formato il...
Santa Sofia diventa moschea. Oscurati i simboli cristiani

Santa Sofia diventa moschea. Oscurati i simboli cristiani

Inaugurata la Moschea di Santa Sofia a Istanbul. La riconversione della basilica bizantina, simbolo del Cristianesimo in Oriente, a luogo di culto islamico imposta da Erdogan. Cambia la forma religiosa di...
L'Egitto pronto ad intervenire in Libia. Il conflitto si allarga

L’Egitto pronto ad intervenire in Libia. Il conflitto si allarga

Il Parlamento egiziano ha autorizzato lo spiegamento dei suoi soldati all’estero per difendere la sicurezza nazionale e «combattere criminali e terroristi stranieri sul fronte occidentale». Il riferimento è, ovviamente, alla...
Da Santa Sofia Erdogan lancia la sua nuova inquietante sfida

Da Santa Sofia Erdogan lancia la sua nuova inquietante sfida

Da una parte chi sradica il proprio passato, dall’altra chi lo ripercorre, lo sfrutta e ne trae spunto per la rinascita. C’è qualcosa di profondamente metaforico dietro quello che in...
Fremm all'Egitto. Dubbi italiani e intrighi francesi

Fremm all’Egitto. Dubbi italiani e intrighi francesi

Da una parte l’Italia, dall’altra l’Egitto. Al centro due navi e un omicidio – quello di Giulio Regeni – mai risolto. Nell’ombra, invece, si staglia un terzo incomodo: la Francia....
Quanta puzza di petrolio dietro il caso Silvia Romano. Il grande gioco dell'energia in Somalia

Quanta puzza di petrolio dietro il caso Silvia Romano. Il grande gioco dell’energia in Somalia...

Un mare di petrolio. Ma anche un oceano e una Somalia al centro dello scontro tra Turchia e Qatar da una parte ed Emirati Arabi dall’altra. Di quello scontro tutti...
Giuseppi, Silvia e i nostri (inascoltati) 007

Giuseppi, Silvia e i nostri (inascoltati) 007

Sopra i servizi il nulla. E’ l’amara verità  del caso  Silvia Romano. Un caso in cui alla consueta efficienza della nostra intelligence è corrisposta la goffaggine, la sconsideratezza  e l’improvvisazione...
Silvia Romano, un ritorno con tante domande

Silvia Romano, un ritorno con tante domande

E ora chi ci restituirà la parte di Silvia rimasta  con i suoi rapitori? L’immagine di Silvia Romano nascosta sotto le pieghe di un “dirac”, la veste tradizionale delle musulmane...
Guerra di Siria/ Putin ed Erdogan annunciano l'ennesima tregua

Guerra di Siria/ Putin ed Erdogan annunciano l’ennesima tregua

Mettersi d’accordo non è stato facile. Anzi a tratti è sembrato impossibile. Lo dimostrano le cinque ore e mezza di aspri colloqui impiegate da Vladimir Putin e dal presidente turco...
Piccolo consiglio a Salvini. Prossima volta prenda esempio da Erdogan

Piccolo consiglio a Salvini. Prossima volta prenda esempio da Erdogan

Erdogan con il suo uso spregiudicato dell’immigrazione clandestina, profughi veri o mercenari jihadisti in fuga che siano, sta mostrando come la UE fatta dai ricchi banchieri di Francia e Germania,...
Turchia/ Altri 800 arresti. La grande purga continua

Turchia/ Altri 800 arresti. La grande purga continua

Continua la dura repressione di Erdogan. Ancora arresti in Turchia contro sospetti affiliati alla rete di Fethullah Gulen, che Ankara accusa di aver organizzato il fallito colpo di stato del 15 luglio 2016....
Guerra di Siria/ La nuova giravolta di Erdogan fa infuriare Putin

Guerra di Siria/ La nuova giravolta di Erdogan fa infuriare Putin

Quando si tratta di giocar a rimpiattino Recep Tayyp Erdogan resta un maestro indiscusso. Nel 2015 mentre i suoi servizi segreti appoggiavano l’Isis e le sue guardie di frontiere indicavano...
Gli unici amici dei curdi sono le loro montagne

Gli unici amici dei curdi sono le loro montagne

Prima di ripercorrere e di rivisitare le vicende storiche, complesse quanto remote ma anche pesantemente vicine del Kurdistan, per dirla con una formula in voga in questi giorni di massima...
Dopo la Brexit/ Quel che resta dell'Unione

Dopo la Brexit/ Quel che resta dell’Unione

L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea suggella la crisi della comunità di Stati che a lungo si era illusa di poter rimanere coesa, nonostante divergenze, dissapori, incomprensioni. La crisi nel...
Atene sceglie l'F 35. Il duello con Ankara continua

Atene sceglie l’F 35. Il duello con Ankara continua

Nonostante la diffiicile situazione economica, la Grecia ha deciso di riarmarsi. Ua risposta obbligata alla crescente aggressività della Turchia di Erdogan. Il ministro della Difesa greco, Nikos Panagiotopoulos, ha confermato...